Nazione: USA
Anno: 2012
Durata: 98'


Sarah e il figlio Tim, di nove anni, escono dal cinema e chiamano un taxi per tornare a casa. Al volante Bob, fisico possente e occhi inespressivi. Non arriveranno mai a destinazione: Bob li rapisce e li porta nella sua casa isolata, dove uccide la donna. Poi ribattezza il bambino Rabbit e lo alleva, legato a una lunga catena. Dopo nove anni, Rabbit è cresciuto, ha studiato anatomia sui volumi procurati da Bob e comincia a essere insofferente.

Biografia

regista

Jennifer Lynch

Jennifer Lynch (Philadelphia, Pennsylvania, Usa, 1968) ha iniziato fin da giovane a lavorare nel cinema e in televisione, debuttando con il controverso Boxing Helena (1993). Ha poi diretto un episodio della serie tv Joe Bob’s Drive-In Theatre (1995), il gangster movie Surveillance (2008), il fantastico Hisss (2010), Girls! Girls! Girls! (2010), film a più mani che mescola azione e commedia, e una puntata della serie Psych (2012). Figlia di David Lynch, ha collaborato fin da bambina a film come Eraserhead - La mente che cancella e Velluto blu con ruoli differenti, oltre a figurare tra gli autori del Diario segreto di Laura Palmer per la serie I segreti di Twin Peaks. Attualmente sta lavorando al lungometraggio A Fall from Grace, con Tim Roth, Vincent D’Onofrio e Daryl Hannah.

FILMOGRAFIA

Boxing Helena (id., 1993), Joe Bob’s Drive-In Theatre (ep. Quadriplegia, Nymphomania, and HIV-Positive Night, tv, 1995), Surveillance (2008), Hisss (2010), Girls! Girls! Girls! (coregia/codirectors Beth Grant, Tracie Laymon, Shana Sosin, Barbara Stepansky, America Young, 2010), Psych (ep. Autopsy Turvy, tv, 2012), Chained, (id., 2012).

Dichiarazione

regista

«Abbiamo girato per quindici giorni a Regina, nello Saskatchewan, in Canada. [...] Ho usato la stessa troupe di Surveillance, che si è dimostrata appassionata e alacre, a tutti i livelli. Il cinema è un mestiere che richiede collaborazione, in cui tutti lavorano per il conseguimento dello stesso scopo. [...] Ci si sveglia la mattina, si va sul set e si lavora tutti insieme per realizzare il film, inseguendo un interesse comune. Sono stati tutti valorosi e disposti al sacrificio».

Cast

& Credits

regia, sceneggiatura/ director, screenplay Jennifer Lynch
fotografia/cinematography Shane Daly
montaggio/film editing Daryl K. Davis, Chris A. Peterson
scenografia/ production design Sara McCudden
costumi/costume design Brenda Shenher
musica/music Climax Golden Twins
interpreti e personaggi/ cast and characters Vincent D’Onofrio (Bob), Julia Ormond (Sarah Fittler), Eamon Farren (Rabbit da grande/ older Rabbit), Gina Phillips (Marie), Evan Bird (Rabbit bambino/younger Rabbit), Conor Leslie (Angie), Jake Weber (Brad Fittler)
produttori/producers Rhonda Baker, David Buelow, Lee Nelson produzione/production Myriad Pictures
distribuzione/distribution Koch Media
Menu
X
X