30° TORINO FILM FESTIVAL
FESTA MOBILE/CLASSICS

L'ESTATE DI BRUNO CORTONA

L'ESTATE DI BRUNO CORTONA
di Gloria de Antoni
Nazione: Italia
Anno: 2012
Durata: 45'


Un sorpasso azzardato, una frenata inutile e i sogni dell’Italia del boom finiscono in una scogliera della Versilia, insieme alla Lancia Aurelia dell’incontenibile Bruno Cortona/Vittorio Gassman e al povero Roberto Mariani/Jean-Luis Trintignant. Si conclude così, in modo drammatico, Il sorpasso di Dino Risi, caposaldo della commedia all'italiana del 1962. Ma come ricordano la realizzazione del film quelli che vi hanno preso parte e quelli che l’hanno amato?

Biografia

regista

Gloria de Antoni

Gloria De Antoni (Udine) si è laureata presso il Dams di Bologna e ha poi lavorato come segretaria di edizione, aiuto regista in ambito teatrale e giornalista. Come conduttrice e autrice televisiva ha realizzato, spesso al fianco di Oreste De Fornari, le trasmissioni Magazine 3, Letti gemelli, Perdenti, La principessa sul pisello, Pacem in terris, La fonte meravigliosa, Parliamo italiano. Sempre con De Fornari ha condotto per Venezia Cinema due edizioni di Incontri con gli autori italiani e il programma di Radio Tre dedicato alla Mostra del cinema. Come regista ha diretto diversi documentari, tra cui I sentieri della Gloria (2005), dedicato a La grande guerra di Mario Monicelli.

FILMOGRAFIA

I sentieri della Gloria (2005), Ritorno al Tagliamento (2006), Bottecchia, l’ultima pedalata (2008), Il perdente gentiluomo (2009), La città di Angiolina (2010), L’estate di Bruno Cortona - Castiglioncello nell'anno del Sorpasso (2012).

Dichiarazione

regista

«Lo spunto per questo documentario mi è stato offerto dal libro che Oreste De Fornari vent’anni fa ha dedicato al Sorpasso, analizzandolo come film-alfabeto del miracolo italiano. Ma dopo che gli amici del comune di Rosignano Marittimo, di cui Castiglioncello fa parte, mi hanno assegnato il compito di festeggiare i cinquant’anni con un documentario, quasi subito mi sono resa conto che le testimonianze dei castiglioncellesi che in quell’estate del ’62 erano stati coinvolti a vario titolo nelle riprese sarebbero diventate il vero soggetto, considerando anche la mia predilezione per le piccole storie della gente comune».

Cast

& Credits

regia, sceneggiatura/director, screenplay Gloria De Antoni con la collaborazione di/with the collaboration of Oreste De Fornari
fotografia/cinematography Davide Del Degan
montaggio/film editing Letizia Caudullo
interpreti/cast Giancarlo Magalli, Marco Risi, Alfio Contini, Enrico Fiorentini, Ettore Scola, Nada Malanima, Paola Gassman, Mila Stanic, Edoardo Vianello, Paolo Virzì, Jean-Luis Trintignant, Catherine Spaak
produzione/production Comune di Rosignano Marittimo - Assessorato alla Cultura, Armunia Festival Costa degli Etruschi
Menu
X
X