30° TORINO FILM FESTIVAL
TFFDOC/DOCUMENTI

MANHÃ DE SANTO ANTÓNIO

MORNING OF SAINT ANTHONY'S DAY
di João Pedro Rodrigues
Nazione: Portogallo
Anno: 2012
Durata: 25'


All’alba del giorno di sant’Antonio, patrono del Portogallo, un gruppo di giovani, un po’ zombie, una love parade di zombie, si aggira sconvolto per le strade deserte di Lisbona. La tradizione vuole che ogni innamorato regali come pegno d’amore un vaso di basilico con piccoli pezzi di carta attaccati.

Biografia

regista

João Pedro Rodrigues

João Pedro Rodrigues (Lisbona, Portogallo, 1966) ha esordito nel 1997 con il cortometraggio Parabéns!. Nel 2000 ha partecipato in concorso a Venezia con Il fantasma e ha ottenuto una menzione speciale a Cannes nel 2005 con Odete. Ha partecipato al 30° Torino Film Festival con il corto Manhã de Santo António (2012) e ha vinto la sezione Internazionale.doc con A Última Vez Que Vi Macau (2012), diretto con João Rui Guerra da Mata. In coppia con lo stesso regista, ha poi presentato in Onde il cortometraggio Mahjong (2013).

FILMOGRAFIA

O Pastor (cm, 1988), Esta É a Minha Casa (mm, doc., 1997), Parabéns! (cm, 1997), Viagem à Expo (mm, doc., 1998), O Fantasma (Il fantasma, 2000), Odete (2005), China, China (coregia/codirector João Rui Guerra da Mata, cm, 2007), Morrer Como um Homem (2009), Alvorada Vermelha (coregia/codirector João Rui Guerra da Mata, cm, 2011), Manhã de Santo António (cm, 2012), A Última Vez Que Vi Macau (coregia/codirector João Rui Guerra da Mata, doc., 2012), O Corpo de Afonso (cm, 2013), Mahjong (coregia/codirector João Rui Guerra da Mata, cm, 2013), O Ornitólogo (2016).

Dichiarazione

regista

«L’idea per questo film mi è venuta guardando una fotografia che avevo scattato con il cellulare mentre tornavo a casa, a Lisbona, sul primo treno della metropolitana, alle prime ore del mattino, dopo le celebrazioni della vigilia del 13 giugno, festa di sant’Antonio. La sera precedente avevo preso l’ultimo treno verso il centro: era pieno di ragazzi e ragazze appartenenti alle più svariate tribù urbane e pieni di entusiasmo. […] Quel convoglio segnava l’inizio di una festa che sarebbe durata tutta la notte. All’alba presi il primo treno verso casa, erano le sei e mezzo. Il contrasto non avrebbe potuto essere più grande. Sebbene fosse pieno come la notte precedente c’era un silenzio assoluto. Non trasportava persone, ma corpi esausti, mezzo addormentati».

Cast

& Credits

regia, sceneggiatura/director, screenplay João Pedro Rodrigues fotografia/cinematography Rui Poças
montaggio/film editing Mariana Gaivão
scenografia/production design João Rui Guerra da Mata
suono/sound Nuno Carvalho
interpreti/cast Alexander David, Mariana Sampaio, Miguel Nunes, Lydie Bárbara, Ricardo Borges, Sónia Santos
produttore/producer João Figueiras
produzione/production Blackmaria
coproduzione, distribuzione/coproduction, distribution Le Fresnoy
Menu
X
X