30° TORINO FILM FESTIVAL
TFFDOC/ITALIANA.DOC

PARALLAX SOUNDS

PARALLAX SOUNDS
di Augusto Contento
Nazione: Francia
Anno: 2012
Durata: 95'


A partire dagli anni Novanta Chicago si è imposta come una delle città musicalmente più interessanti degli Stati Uniti, nonostante la sua posizione decentrata rispetto al classico binomio West/East Coast. Merito di personalità quali Steve Albini, giornalista, critico e produttore oltre che leader degli Shellac, David Grubbs, Damon Locks, Ken Vandermark e Ian Williams, che hanno dato vita a un sound connesso all’architettura della città, in cui è stato possibile l’incontro tra diverse correnti della musica undeground dell’epoca.

Biografia

regista

Augusto Contento

Augusto Contento (Lanciano, Chieti, 1973) ha realizzato il primo documentario, Onibus, nel 2007 in Brasile; vincitore di diversi premi, tra cui quello di miglior documentario a Bellaria e a Sulmona, apre la tetralogia di film sul Brasile, di cui fanno parte Tramas e Strade trasparenti, presentati entrambi a Locarno nel 2008. L’anno successivo ha realizzato col patrocinio mondiale dell'UNESCO Strade d’acqua, girato in Amazzonia del Brasile e presentato, tra gli altri festival, al Rencontres internationaux eau et cinéma di Marsiglia, al Brésil en mouvement di Parigi e alla Festa del cinema di Roma.

FILMOGRAFIA

Onibus (mm, doc., 2007), Tramas (doc., 2008), Strade trasparenti (doc., 2008), Strade d’acqua (doc., 2009), Journal de bord d’un bateau fantôme (doc., 2012), Rosso Cenere (mm, doc., 2012), Parallax Sounds (doc., 2012).

Dichiarazione

regista

«Parallax Sounds esplora la forte connessione tra musica e paesaggio urbano a Chicago, grazie a interviste con i musicisti che hanno dato vita alla movimentata scena underground della città e che tuttora continuano a svolgere un importante lavoro creativo. Le conversazioni, che spaziano dall’arte e dalla politica alle differenze tra le condizioni degli artisti in America e Europa, ci aiutano a capire quanto gli artisti possano reagire diversamente allo stesso ambiente e quali tratti comuni possano esistere per mettere in relazione una produzione artistica così varia».

Cast

& Credits

regia, fotografia, montaggio/ director, cinematography, film editing Augusto Contento
sceneggiatura/ screenplay Kenya Zanatta, Augusto Contento
musica/music Ken Vandermark
suono/sound Paolo Segat, Rec&play
interpreti/cast Ken Vandermark, David Grubbs, Steve Albini, Damon Locks, Rick Wojcik, Ian Williams produttori/producers Augusto Contento, Giancarlo Grande, Michael Aust
produzione, vendita all’estero/ production, world sales Cineparallax coproduzione/coproduction Televisor Troika, YLE

TFF

premi

PREMIO UCCA - VENTI CITTA' 2012

Menzione speciale

Menu
X
X