30° TORINO FILM FESTIVAL
TFFDOC/DOCUMENTI

PONCE DE LÉON

PONCE DE LÉON
di Ben Russell
Nazione: USA
Anno: 2012
Durata: 26'


«Potrei fare miracoli se non avessi un corpo. Ma il corpo mi trattiene, mi rallenta, mi imprigiona». (Ponce de León)

Biografia

regista

Ben Russell

Ben Russell (Usa, 1976), artista e regista sperimentale, ha presentato i suoi film e le sue performance in molti musei e festival, tra cui il Museum of Contemporary Art di Chicago, il Festival di Rotterdam e la Mostra di Venezia. La serie Recent Anthropologies (2000-2009) è stata presentata al Torino Film Festival, insieme con il documentario Let Each One Go Where He May, suo esordio nel lungometraggio e vincitore del premio Cult. Nel 2012 è tornato al Torino Film Festival con Ponce de Léon, diretto con Jim Drain, e l’anno successivo ha vinto la sezione Internazionale.doc con A Spell to Ward Off the Darkness, diretto con Ben Rivers. Nel 2017 ha presentato in concorso a Locarno il documentario Good Luck.

FILMOGRAFIA

Six Army Shorts (cm, 1997), Daumë (cm, 2000), Black and White Trypps Number One (cm, 2005), Black and White Trypps Number Two (cm, 2006), Black and White Trypps Number Three (cm, 2007), Black and White Trypps Number Four (cm, 2008), Trypps #5 (Dubai) (cm, 2008), Workers Leaving the Factory (Dubai) (cm, 2008), The Black and the White Gods (cm, 2008), Trypps #6 (Malobi) (cm, 2009), Let Each One Go Where He May (doc., 2009), Good Luck (doc., 2018), The Rare Event (mm, 2018).

Jim Drain

Jim Drain (Cleveland, Ohio, Usa) ha lavorato in diversi ambiti artistici, come la musica, il fumetto e la pittura, oltre al video e alla performance. È inoltre creatore di sculture antropomorfiche e di manufatti che uniscono il lavoro tessile e la pittura.

FILMOGRAFIA

Ben Russell, Jim Drain: Ponce de León (cm, 2012).

Dichiarazione

regista

«Secondo la leggenda, il conquistatore spagnolo Juan Ponce de León giunge in Florida nel 1513 in cerca della fonte della giovinezza. Nel mondo che presentiamo qui, la trova: il nostro Ponce de León scopre la fonte e si abbevera di immortalità nel momento di declino della sua vita. In un attimo diviene vecchio per sempre, un ottantenne spagnolo che vuole continuare a girare il mondo per secoli e secoli, essere presente mentre i fondali di corallo cedono alle paludi di mangrovie, mentre le paludi vengono bonificate e si costruiscono i palazzoni di Miami, mentre cadono i palazzi e tornano le paludi. Il nostro Ponce de León è un immortale al quale il tempo pone il più grande dilemma, una costante, un dato di fatto, e la sua battaglia personale è quella di arrestare definitivamente il tempo o di metter mano al suo orologio e farlo muovere più velocemente. Per lui il tempo è un problema di corpo e solo scappando dal suo involucro può sfuggire al tempo stesso».

Cast

& Credits

regia/directors Ben Russell, Jim Drain
Menu
X
X