30° TORINO FILM FESTIVAL
ONDE

SINAIS DE SERENIDADE POR COISAS SEM SENTIDO

SIGNS OF STILLNESS OUT OF MEANINGLESS THINGS
di Sandro Aguilar
Nazione: Portogallo
Anno: 2012
Durata: 28'


Due bambini vagano per le stanze di quello che sembra un museo di scienze e aspettano di poter tornare a casa. Un uomo, invece, raccoglie reperti dal fiume e li conserva in piccoli contenitori trasparenti per catalogarli. Un altro guarda il mondo attraverso una lente, che in realtà è una maschera per fare immersione: ma le acque di notte sono così dense che l’unica cosa che si scorge è la nebbia che si solleva e si disperde nel buio.

Biografia

regista

Sandro Aguilar

Sandro Aguilar (Portogallo, 1974) ha studiato cinema alla Escuela Superior de Teatro e Cinema e nel 1998 ha fondato con Luis Urbano la casa di produzione O Som e a Fúria. L'anno successivo ha partecipato al Festival di Locarno con il suo secondo cortometraggio, Estou Perto, premiato nella sezione Pardi di domani. Sem Movimento (2000) è stato selezionato alla Mostra del cinema di Venezia, dove ha ricevuto una menzione speciale mentr Remains e A Serpente, entrambi presentati a Locarno. A Zona, suo esordio nel lungometraggio, è stato presentato nel 2008 al Torino Film Festival, così come il successivo Mercúrio, che ha inoltre partecipato a numerosi festival internazionali, vincendo il massimo riconoscimento al festival dedicato al cortometraggio di Oberhausen.

FILMOGRAFIA

O Cadáver Esquisito (cm, 1996), Estou Perto (cm, 1998), Sem Movimento (cm, 2000), Corpo e Meio (cm, 2001), Remains (cm, 2002), A Serpente (cm, 2005), Arquivo (cm, 2007), A Zona (2008), Voodoo (mm, 2010), Mercúrio (cm, 2010), And They Went (cm, 2011), Sinais de Serenidade por Coisas sem Sentido (cm, 2012).

Dichiarazione

regista

«Secondo il calendario lunare perpetuo: “Quando le braci o le scintille del fuoco raggiungono la pentola d’acqua, significa vento. Quando le colline risuonano con veemenza e il mare provoca molto rumore significa venti di tempesta e burrasche marine. Quando all’alba si forma una densa nebbia, significa che ci sarà sereno per due giorni”. Aspettiamo e vediamo».

Cast

& Credits

regia, sceneggiatura, montaggio/director, screenplay, film editing Sandro Aguilar fotografia/cinematography Rui Xavier
suono/sound Pedro Melo
interpreti/cast Isabel Abreu, Albano Jerónio, Gustavo Sumpta, Cristovão Campos, Eva Aguilar, Eduardo Aguilar
produttori/producers Sandro Aguilar, Luis Urbano
produzione, vendita all’estero/production, world sales O Som e a Fúria
Menu
X
X