30° TORINO FILM FESTIVAL
JOSEPH LOSEY

THE HIDE

THE HIDE
di Marek Losey
Nazione: UK
Anno: 2008
Durata: 82'


All’appassionato di bird watching Roy Tunt manca solo un esemplare del rarissimo Sociable Plover per completare la sua maniacale catalogazione di uccelli inglesi. Nascosto in un rifugio nelle paludi del Suffolk, viene però interrotto dall’arrivo di uno sconosciuto dall’aspetto e dai modi opposti ai suoi. Sebbene si trovi un po’ a disagio per le braccia tatuate del nuovo arrivato, l’ornitologo non può fare a meno di correggerne la grammatica sottolineando la differenza culturale che li separa e trasformando l’isolato rifugio in un luogo saturo di tensione.

Biografia

regista

Marek Losey

Marek Losey (Regno Unito, 1971) a sedici anni ha iniziato a fare il runner in produzioni cinematografiche, per poi passare a lavorare come assistente alla regia in video musicali, cortometraggi e spettacoli televisivi. Nel 1994 ha iniziato a dirigere spot pubblicitari per grandi compagnie come Diesel Jeans e Coca-Cola che hanno avuto grande successo nelle competizioni di settore. Nel 2006 ha diretto il cortometraggio Killing Me Softly e due anni dopo ha debuttato nel lungometraggio con The Hide, che ha partecipato a diversi festival internazionali come quello di San Paolo in Brasile.

FILMOGRAFIA

Killing Me Softly (cm, 2006), The Hide (2008), DCI Banks (ep. Cold Is the Grave, part 1-2, tv, 2011), 13 Steps Down (tv, 2012).

Dichiarazione

regista

«Sebbene il nome Losey mi abbia indubbiamente aperto alcune porte, al tempo stesso porta con sé la pressione dell’essere sinonimo di grande cinema d’avanguardia. Sentivo sulle mie spalle il peso delle aspettative e per questo ero riluttante a muovere i primi passi nel cinema. Forse la più grande influenza che il modo di fare cinema di mio nonno ha avuto su di me riguarda la sua capacità di sovvertire le aspettative del pubblico rispetto ai personaggi: mi sembra di aver ereditato il fascino per l’ambiguità morale e ciò che si legge tra le righe».

Cast

& Credits

regia/director Marek Losey
soggetto/story dalla commedia/from the play The Sociable Plover di/by Tim Whitnall sceneggiatura/screenplay Tim Whitnall
fotografia/cinematography George Richmond
montaggio/film editing Colin Sumsion
scenografia/production design Nick Palmer
costumi/costume design Alison Forbes-Meyler
musica/music Debbie Wiseman
 interpreti e personaggi/cast and characters Alex MacQueen (Roy Tunt), Phil Campbell (Dave John), Laura Hopwood (Pumpkin), Howard Ward (D.I. Weston), Fred Perry (Dennis)
produttori/producers Christopher Granier-Deferre, John Schwab
produzione, vendita all’estero/production, world sales Poisson Rouge Pictures, Solution Films
Menu
X
X