30° TORINO FILM FESTIVAL
RAPPORTO CONFIDENZIALE

TOWER BLOCK

TOWER BLOCK
di Ronnie THOMPSON, James NUNN
Nazione: UK
Anno: 2012
Durata: 87'


Nei corridoi della Serenity House, fatiscente e sinistro condominio della periferia inglese, due figure incappucciate danno la caccia a Jimmy, quindici anni: una volta raggiuntolo lo lasciano esangue sul pavimento. Apparentemente non ci sono testimoni: in realtà i residenti hanno visto tutto ma sono troppo spaventati per testimoniare. Un clima di terrore, povertà e disagio accomuna le vite delle poche persone rimaste ad abitare l’edificio. Un anno dopo la situazione precipita: un cecchino, appostato chissà dove nei meandri della costruzione, la trasforma in una gabbia di morte dalla quale è impossibile fuggire. Riusciranno i residenti a mettere da parte paure, differenze e sospetti per trovare una via di fuga verso la vita?

Biografia

regista

Ronnie Thompson

Ronnie Thompson ha lavorato per sette anni come guardia carceraria nelle prigioni britanniche di alta sicurezza. Disilluso dalla corruzione dilagante, ha scritto, sotto pseudonimo, il romanzo semiautobiografico Screwed, uscito nel 2008 e divenuto in breve tempo un best seller e un film omonimo, da lui prodotto e sceneggiato con Colin Butts e diretto nel 2011 da Reg Traviss. Come romanziere ha pubblicato Banged Up (2010) e Knifer (2011).

FILMOGRAFIA

Ronnie Thompson, James Nunn:Tower Block (2012).


James Nunn

James Nunn ha studiato cinema e produzione televisiva presso la Westminster University, per poi lavorare dal 2007 come assistente alla regia in numerose produzioni. Come regista ha debuttato nel 2008 con il cortometraggio Jump, per cui è stato insignito del Royal Television Society’s Best Drama Short Award. Come per Ronnie Thompson, anche per lui Tower Block rappresenta il lungometraggio d’esordio.



FILMOGRAFIA

James Nunn:Jump (cm, 2008).Ronnie Thompson, James Nunn:Tower Block (2012).

Dichiarazione

regista

«Le sommosse di Londra sono collegate alla storia che raccontiamo. Non era mia intenzione dare al film un tono politico, intendevo fare un thriller/horror che fosse molto avvincente ma, allo stesso tempo, non volevo nascondere il fatto che ci fosse una funzione di critica sociale, che appoggiavo, all’interno della storia». (Ronnie Thompson)

Cast

& Credits

regia/directors
 Ronnie Thompson, James Nunn
sceneggiatura/screenplay James Moran
fotografia/cinematography Ben Moulden
montaggio/film editing Kate Coggins
scenografia/production design Kajsa Soderlund
costumi/costume design Matt Price
musica/music Owen Harris
interpreti e personaggi/cast and characters Sheridan Smith (Becky), Russel Tovey (Paul), Jack O’Connell (Kurtis), Ralph Brown (Neville)
produttori/producers Suki Dulai, Ronnie Thompson, James Harris, Mark Lane
coproduttori/coproducers
 Patrick Fischer, Matthias Hoene, James Moran
produzione/production Surya Productions, The Tea Shop & Film Company

Menu
X
X