31° TORINO FILM FESTIVAL
FESTA MOBILE

ENOUGH SAID

ENOUGH SAID
di Nicole Holofcener
Nazione: USA
Anno: 2013
Durata: 91'


Eva è una massaggiatrice divorziata con una figlia che sta per andare al college, e la situazione la preoccupa non poco. Una sera, a una festa, conosce Albert, suo coetaneo gentile e corpulento, anche lui single, poi Marianne, poetessa con cui va subito d’accordo e che diviene una sua cliente fissa. Di lì a poco l’amicizia con Albert si trasformerà in qualcosa di più profondo, così come il rapporto con Marianne. Quest’ultima, infatti, finirà per sfogarsi con Eva di tutti i difetti dell’ex marito, che ancora la infastidiscono. Peccato che questi sia Albert… Eva si trova così di fronte a un bivio: credere ai racconti dell’amica o proseguire una relazione che sembrava perfetta? Ultimo film di James Gandolfini.

Biografia

regista

Nicole Holofcener

Nicole Holofcener (New York, Usa, 1960) ha studiato presso la Columbia University, dirigendo in quegli anni il suo primo cortometraggio, Angry (1991). Nel 1996 ha debuttato nel lungometraggio con Parlando e sparlando, a cui hanno fatto seguito Lovely & Amazing (2001), Friends with Money (2006) e Please Give (2010), con cui ha vinto un Robert Altman Award agli Independent Spirits Awards. Parallelamente ha lavorato in televisione, dirigendo episodi di serie di successo, come Sex and the City, Una mamma per amica, Six Feet Under, Bored to Death e Enlightened.

FILMOGRAFIA

Angry (cm, 1991), Walking and Talking (Parlando e sparlando, 1996), Sex and the City (ep., tv, 1998-2000), Cold Feet (ep., tv, 1999), Gilmore Girls (Una mamma per amica, ep., tv, 2000), Lovely & Amazing (2001), Leap of Faith (ep., tv, 2002), Six Feet Under (id., ep., tv, 2003-2004), Friends with Money (2006), Bored to Death (id., ep., tv, 2009), Please Give (2010), I Hate That I Love You (tv, 2011) Enlightened (id., ep., tv, 2011-2013), Enough Said (Non dico altro, 2013), Parks and Recreation (ep., tv, 2013). 

Dichiarazione

regista

«L’idea del film è nata dalla mia esperienza personale, visto che sono stata sposata e poi ho divorziato. La possibilità di infilarsi in una nuova relazione può far paura, dal momento che se ne è già mandata una all’aria. In quel momento della propria vita si riteneva di aver fatto la scelta giusta, ma poi tutto è andato storto. Ci si chiede come sia stato possibile e soprattutto se si sbaglierà ancora».

Cast

& Credits

REGIA, SCENEGGIATURA 
Nicole Holofcener
FOTOGRAFIA
Xavier Pérez Grobet
MONTAGGIO
Robert Frazen
SCENOGRAFIA
Keith P. Cunningham
COSTUMI
Leah Katznelson
MUSICA
Marcelo Zarvos
INTERPRETI E PERSONAGGI
Julia Lous-Dreyfus (Eva), James Gandolfini (Albert), Toni Collette (Sarah), Catherine Keener (Marianne), Ben Falcone (Will), Toby Huss (Peter), Michaela Watkins (Hilary), Eve Hewson (Tess), Amy Landecker (Debbie), Christopher Nicholas Smith (Hal), Tracey Fairaway (Ellen), Phillip Brock (Jason), Tavi Gevinson (Chloe)
PRODUTTORI
Steafanie Azpiazu, Anthony Bregman
PRODUZIONE
Fox Searchlight Pictures, Likely Story

CONTATTI
20th Century Fox Italia
Paolo Penza
Tel: +39 06 881 759 655
 paolo.penza@fox.com
www.20thfox.it
Menu