Nazione: Italia
Anno: 2014
Durata: 86'


Lucio Dalla visto attraverso gli occhi della persona che gli è stata più vicina negli ultimi vent’anni, Marco Alemanno: il loro incontro, la sua crescita umana, professionale e artistica a fianco del celebre cantante. E poi altri aspetti, più quotidiani e profondi, dall’amore per il Meridione alla passione per il cinema, dal rapporto con la musica alla bulimica curiosità di gettarsi in nuove avventure artistiche, dalla frenesia mercuriale all’inesauribile umorismo.

Biografia

regista

Mario Sesti

Mario Sesti (Messina, 1958), critico cinematografico e regista di documentari, ha diretto fra gli altri L’ultima sequenza (2003), La voce di Pasolini (2005, coregia di Matteo Cerami) e il recente La voce di Berlinguer (2013), realizzato con Teho Teardo. Dal 1998 al 2000 è stato responsabile del progetto Cinema Forever, e si è occupato del restauro di diversi capolavori del nostro cinema. Ha inoltre collaborato per tredici anni con «L’Espresso» e ha pubblicato lavori monografici su registi come Nanni Moretti e Pietro Germi, oltre a opere di approfondimento sul Nuovo cinema italiano e il poliziesco, ottenendo il premio Diego Fabbri 2006 con In quel film c’è un segreto, pubblicato da Feltrinelli. Dal 2012 dirige il Taormina Film Festival ed è tra i fondatori e curatori del Roma Film Festival.

FILMOGRAFIA

L’ultima sequenza (doc., 2003), La voce di Pasolini (coregia/codirector Matteo Cerami, doc., 2005), Fiamme di Gadda. A spasso con l’ingegnere (doc., 2013), La voce di Berlinguer (coregia/codirector Teho Teardo, doc., 2013), Senza Lucio (doc., 2014).

Dichiarazione

regista

«È soprattutto il racconto più interno (cosa pensava Dalla di se stesso, del suo talento, del suo successo?), sono i suoi momenti più appartati (la contemplazione del mondo, la curiosità insaziabile per gli altri, il dolore remoto della sua infanzia), che nel film fanno conoscere un Lucio Dalla che pochissimi hanno avuto la possibilità di sentir raccontare. Ma il racconto di Marco Alemanno ci porta sorprendentemente in uno stato d’animo che conosciamo meglio di quanto sospettiamo: tutti noi […] abbiamo provato una sensazione di perdita alla sua scomparsa».

Cast

& Credits

regia/director
Mario Sesti
soggetto/story
Massimiliano De Carolis, Mario Sesti
fotografia/cinematography
Pablo Irrera
montaggio/film editing
Claudio D’Elia
musica/music
Teho Teardo
suono/sound
Matteo Del Vecchio
interpreti/cast
Marco Alemanno, Charles Aznavour, Piera Degli Esposti, Paolo Nutini, John Turturro, Paolo Taviani, Vittorio Taviani, Enzo Bianchi, Luigi Ontani, Mimmo Palladino, Ernesto Assante, Gino Castaldo, Renzo Arbore, Stefano Di Battista, Paola Pallottino, Michele Mondella, Beppe d’Onghia, Antonio Forcellino, Beppe Servillo, Toni Servillo, Paolo Tagliapietra
produzione/production
Erma Production
coproduzione/coproduction
Mama Studio
contatti/contacts
Erma Production
Massimiliano De Carolis
+39 06 976 143 12
Menu