Nazione:
Anno: 1956
Durata: 52'


Londra, East End, metà degli anni Cinquanta: ragazzini che giocano fra le macerie dei bombardamenti; fabbriche e porti in piena attività. In questo scenario, due sordomuti vivono la loro quotidianità: lavorano, si rilassano al pub, abitano presso una famiglia che affitta loro una stanza. Le semplici azioni e il vagabondare sono segnati dalla loro condizione, la sordità evidenzia l’estraneità di entrambi al mondo che li circonda e li rende per questo vulnerabili.

Biografia

regista

Lorenza Mazzetti

Lorenza Mazzetti si trasferisce subito dopo la seconda guerra mondiale a Londra, dove studia alla Slade School of Fine Arts. Tra il 1952 e il 1953, rubando alla scuola l’attrezzatura e la pellicola, realizza clandestinamente il suo primo cortometraggio, K, che le permette di farsi conoscere nel mondo del cinema londinese. Il film anticipa in qualche modo il manifesto del Free Cinema, che la stessa Mazzetti firma nel 1956 con Lindsay Anderson, Tony Richardson e Karel Reisz. Grazie al sostegno di Denis Forman, direttore del British Film Institute, e all’aiuto dello stesso Anderson, gira poi il mediometraggio Together (1956), che partecipa alle prime proiezioni del Free Cinema e al Festival di Cannes, ottenendo una Mention au film de recherche. Tornata in Italia, si dedica alla scrittura, pubblicando il romanzo autobiografico Il cielo cade, premio Viareggio 1962, a cui seguiranno Con rabbia (1963) e Uccidi il padre e la madre (1969). Parallelamente si dedica al giornalismo, collaborando con il periodico «Vie Nuove», al teatro, fondando e dirigendo il Puppet Theatre a Roma, e alla pittura. Nel 2014 pubblica Diario londinese.

FILMOGRAFIA

K (cm, 1954), Together (mm, 1956).

Dichiarazione

regista

«Portai il film alla prima mostra del Free Cinema. Partecipavano, tra gli altri, Gregory Markopoulos, Kenneth Anger e John Cassavetes. Fu un successo. Qualche giorno dopo Lindsay Anderson mi annunciò che il film avrebbe rappresentato l’Inghilterra a Cannes. Lo guardai incredula e terrorizzata. Dissi che non potevo presentarmi conciata in quel modo. “Non preoccuparti”, replicò ridendo. “Faremo una colletta tra gli amici per acquistarti un vestito”».

Cast

& Credits

regia, soggetto/director, story
Lorenza Mazzetti
sceneggiatura/screenplay
Lorenza Mazzetti, Denis Horne
fotografia/cinematography
Hamed Hadari
montaggio/film editing
Lorenza Mazzetti, John Fletcher
musica/music
Daniele Paris
suono/sound
John Fletcher
interpreti/cast
Michael Andrews, Edoardo Paolozzi, Valy, Denis Richardson, Cecilia May
produzione/production
British Film Institute


contatti/contacts
Vittorio Sclaverani
vittorio.sclaverani@gmail.com
Menu