Nazione: UK
Anno: 2019
Durata: 101'


Johnno e Spanner, grandi amici, condividono un profondo legame. Prossimi all’età adulta, le loro vite stanno per prendere direzioni differenti: la famiglia di Johnno lo condurrà in una nuova città, verso una vita migliore, lasciando Spanner ad affrontare un futuro precario. Tuttavia, per loro e per l’intero Paese, questa estate sarà diversa. L’esplosione della scena dei rave party e del più ampio movimento di controcultura giovanile della storia recente sta coinvolgendo il Regno Unito.

Programmazione

festival

23
NOV
22:30
Cinema Classico
Proiezione stampa
Sottotitoli: sott.it.
24
NOV
22:15
Acquista
Cinema Massimo - Sala 1
La proiezione sarà preceduta dalla consegna del Premio Hamilton a Brian Welsh.
Sottotitoli: sott.it.
25
NOV
09:30
Acquista
Cinema Massimo - Sala 1
Sottotitoli: sott.it.
26
NOV
15:30
Acquista
Cinema Reposi - Sala 1
Sottotitoli: sott.it.

Biografia

regista

Brian Welsh Brian Welsh

Brian Welsh (Falkirk, Regno Unito, 1981) ha iniziato la sua carriera lavorando come montatore per diversi documentari, prima di frequentare la National Film and Television School. Nel 2009 il film Kin ha segnato il suo debutto alla regia. In occasione del diploma, ha realizzato l’acclamato In Our Name (2010), un lungometraggio a basso budget commissionato dal Curzon Artificial Eye, di cui ha curato sceneggiatura, regia e montaggio. In seguito ha diretto diverse serie tv, insignite di numerosi premi, incluso un Emmy per gli episodi della serie Black Mirror. Beats, presentato in anteprima al Festival di Rotterdam, è il suo ultimo lungometraggio.

FILMOGRAFIA

filmografia/filmographyKin (2009), In Our Name (2010), Black Mirror (serie tv/tv series, 5 ep., 2013), The Escape Artist (serie tv/tv series, 3 ep., 2013), Glasgow Girls (tv, 2014), The Rack Pack (2016), Beats (2019).

Dichiarazione

regista

«Ho tentato più volte di realizzare un film sui rave degli anni Novanta, con le persone conosciute all’epoca, senza imbattermi mai realmente nella giusta combinazione di circostanze. Ciò che l’opera di Kieran [Hurley] ha fatto in modo eccellente è stato di intrecciare le vicende personali di Johnno e Spanner con la più ampia discussione sociopolitica della Scozia del 1994, con quello che il Criminal Justice Act ha significato e con le idee che ha rappresentato».

Cast

& Credits

brian welsh
BEATS
Regno Unito/UK, 2019, 96’, bn/bw

beats

regia/director
Brian Welsh
soggetto/story
dall’omonima opera teatrale di/from the play of the same title by Kieran Hurley
sceneggiatura/screenplay
Kieran Hurley, Brian Welsh
fotografia/cinematography
Benjamin Kracun
montaggio/film editing
Robin Hill
scenografia/production design
Victor Molero
musica/music
JD Twitch (Optimo)
interpreti e personaggi/cast and characters
Cristian Ortega (Johnno), Lorn Macdonald (Spanner), Laura Fraser (Alison), Amy Manson (Cat), Gemma McElhinney (Laura), Kevin Mains (Les), Rachel Jackson (Wendy), Ross Mann (D-Man)
produttore/producer
Camilla Bray
produzione/production
Rosetta Productions

**
contatti/contacts
The Festival Agency
[email protected]
www.thefestivalagency.com

Menu
X
X