Nazione: Turchia
Anno: 2019
Durata: 115'


In una Turchia distopica, il Governo installa nuove antenne televisive in tutto il Paese per controllare l’informazione. Durante l’installazione in un fatiscente palazzo, qualcosa va storto e Mehmet, responsabile dell’edificio, dovrà affrontare la maligna entità che si cela dietro le misteriose trasmissioni che minacciano i residenti.

Programmazione

festival

23
NOV
10:00
Acquista
Cinema Massimo - Sala 1
Sottotitoli: sott. it./Eng. sub.
24
NOV
22:30
Acquista
Cinema Reposi - Sala 2
Sottotitoli: sott. it./Eng. sub.
30
NOV
17:00
Acquista
Cinema Massimo - Sala 1
Sottotitoli: sott. it./Eng. sub.

Biografia

regista

orçun behram

Orçun Behram (Istanbul, Turchia, 1987) ha partecipato al programma internazionale di cinema intensivo al Famu nel 2006. Nel 2012 si è laureato al Columbia College di Chicago. Tornato a Istanbul, ha lavorato a numerosi progetti: videoclip, cortometraggi e documentari. The Antenna è il suo lungometraggio d’esordio. Attualmente sta lavorando alla serie televisiva documentaristica Stories from a Hidden World.

FILMOGRAFIA

Ejakülasyon (cm, 2002), Yara İzleri (cm, 2003), Column (cm, 2005), Fotoroman (cm, 2008), Mongolia (doc., 2015), Sri-Lanka: People’s Story (doc., 2016), Bina (2019)

Dichiarazione

regista

«I media sono il potere. Il potere è il nostro destino. Di questo parla il mio film. Bombardata da immagini e testi, la mente umana si abbassa a una sorta di autoindulgenza e di consumismo estremo. Questo danneggia la nostra capacità di provare una reale empatia. I padroni dei media dominano la realtà, e di conseguenza le nostre emozioni e i nostri comportamenti […]. La Turchia è diventata un esempio di relazione disfunzionale tra i mezzi di comunicazione e i cittadini. Con l’asservimento della stampa, la democrazia si è indebolita […]. Il dinamismo e il sottotesto utilizzati nel cinema horror mi hanno dato la possibilità di creare una relazione con il terrore sociale del mio Paese. Da fan dell’horror, mi sono veramente divertito a usare questo genere per creare un film stratificato dal punto di vista simbolico».

Cast

& Credits

orçun behram
BINA
Turchia/Turkey, 2019, 115’, col.

the antenna

regia, sceneggiatura/director, screenplay
Orçun Behram
fotografia/cinematography
Engin Özkaya
montaggio/film editing
Burç Alatas
scenografia/production design
Ufuk Bildibay
musica/music
Can Demirci
suono/sound
Ismail Hakki Hafiz
interpreti/cast
Ihsan Önal, Gül Arici, Levent Ünsal, Isil Zeynep, Murat Saglam, Elif Çakman, Mert Toprak Yadigar, Eda Özel, Enis Yildiz
produttori/producers
Orçun Behram, Müge Özen
produzione/production
Lucidlab Films, Solis Film

**
contatti/contacts
Stray Dogs
[email protected]
https://www.stray-dogs.biz

Menu
X
X