37° TORINO FILM FESTIVAL
ITALIANA.CORTI

CAMERA D'ESTATE

CAMERA D'ESTATE
di Mattia Biondi
Nazione: Italia
Anno: 2018
Durata: 14'


Una piccola camera amatoriale raccoglie impressioni e frammenti di un viaggio estivo. Filmare come atto ed effetto di giocare: all’improvviso disinquadrare il mondo e scoprire nelle oscillazioni della camera un tempo intimo e rarefatto. Un film-diario sulla ricerca di immagini autentiche e personali.

Programmazione

festival

28
NOV
22:00
Acquista
Cinema Massimo - Sala 2
ITALIANA.CORTI - PROGRAMMA 3
Sottotitoli:
29
NOV
09:30
Acquista
Cinema Massimo - Sala 2
ITALIANA.CORTI - PROGRAMMA 3
Sottotitoli:

Biografia

regista

Mattia Biondi

Mattia Biondi è un regista indipendente che lavora «alla fine» delle immagini. La sua ricerca artistica è basata sull’utilizzo di strumenti minimi ed essenziali, ed è orientata allo sviluppo di processi creativi riguardanti la fusione di materiali di archivio ed elementi autobiografici. Il suo lavoro è un’indagine poetica e contemplativa sulla natura dell’immagine. È uno dei curatori del Laterale Film Festival, ha fondato la casa di distribuzione Piccolo Cinema Ovale ed è direttore del laboratorio artistico Segmenta Infiniti.

FILMOGRAFIA

La prima luce (cm, 2016), Al farsi del viola bagnato (cm, 2017), History of a Dying Eye (cm, 2017), Da mani mortali (cm, 2018), Autonotturno in 22 frammenti (cm, 2018), Camera d’estate (cm, 2018), Where the Heremit Sings in the Pine Trees (cm, 2019), Andrò a ritroso della nostra corsa (2019).

Dichiarazione

regista

«Dire e fare all’improvviso e scoprire che il tempo è un gioco».

Cast

& Credits

mattia biondi
CAMERA D’ESTATE
Italia/Italy, 2018, 14’, col.

camera d’estate

regia/director
Mattia Biondi
interprete/cast
Giulia Gaudioso
produzione/production
Piccolo Cinema Ovale

**
contatti/contacts
Mattia Biondi
[email protected]
www.mattiabiondi.com
Menu
X
X