37° TORINO FILM FESTIVAL
FESTA MOBILE/TEONA STRUGAR MITEVSKA

GOSPOD POSTOI, IMETO I' E PETRUNIJA / DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA

GOD EXISTS, HER NAME IS PETRUNYA
di Teona Strugar Mitevska
Nazione: Macedonia
Anno: 2019
Durata: 100'


Disillusa dalla vita e senza lavoro, la giovane Petrunya si ritrova per caso nel mezzo di un’affollata cerimonia religiosa: una croce di legno viene lanciata nel fiume e chi la recupera avrà un anno di felicità e prosperità. Petrunya si getta in acqua, riuscendo a prendere la croce per prima, nello scandalo generale: mai a una donna era stato permesso di partecipare all’evento e tantomeno di vincere. Tutto il paese sembra unito nel chiederle di restituire la croce, ma Petrunya è decisa a non arrendersi e a tenerla con sé a ogni costo.

Programmazione

festival

23
NOV
20:15
Cinema Classico
Proiezione stampa
Sottotitoli: sott. it.
24
NOV
19:45
Acquista
Cinema Massimo - Sala 1
La proiezione sarà presentata da Teona Strugar Mitevska.
Sottotitoli: sott. it.
25
NOV
11:30
Acquista
Cinema Massimo - Sala 1
Sottotitoli: sott. it.
26
NOV
09:00
Acquista
Cinema Reposi - Sala 1
Sottotitoli: sott. it.

Biografia

regista

Teona Strugar Mitevska

Teona Strugar Mitevska (Skopje, Macedonia del Nord, 1974), figlia di artisti, inizia a lavorare come attrice fin da bambina. Dopo gli studi di grafica e pittura, ottiene un master alla Tisch School of Arts di New York. Il suo primo cortometraggio, Veta, viene premiato a Berlino nel 2002, mentre il suo esordio nel lungometraggio, How I Killed a Saint (2004), è in concorso a Rotterdam. Si tratta del primo film prodotto dalla Sisters and Brother Mitevski, fondata con la sorella e il fratello. Nel 2007 firma I Am from Titov Veles, premio speciale della giuria a Sarajevo. The Woman Who Brushed Off Her Tears è presentato nel 2012 a Berlino, mentre nel 2013 la regista gira Teresa and I, un documentario su Madre Teresa. When the Day Had No Name (2017) è stato a Berlino nella sezione Panorama.

FILMOGRAFIA

filmografia/filmographyVeta (cm, 2002), Kako ubiv svetec (How I Killed a Saint, 2004), Jas sum od Titov Veles (I am From Titov Veles, 2007), The Woman Who Brushed Off Her Tears (2012), Teresa and I (doc., 2015), When the Day Had No Name (2017), Gospod postoi, imeto I’ e Petrunija (Dio è donna e si chiama Petrunya, 2019).

Cast

& Credits


teona strugar mitevska
GOSPOD POSTOI, IMETO I’ E PETRUNIJA
Macedonia-Francia-Belgio-Slovenia-Croazia/Macedonia-France-Belgium-Slovenia-Croatia, 2019, 100’, col.

dio è donna e si chiama petrunya

regia/director
Teona Strugar Mitevska
sceneggiatura/screenplay
Elma Tataragic, Teona Strugar Mitevska
fotografia/cinematography
Virginie Saint Martin
montaggio/film editing
Marie-Hélène Dozo
scenografia/production design
Vuc Mitevski
costumi/costume design
Monika Lorber
musica/music
Olivier Samouillan
suono/sound
Hrvoje Petek, Ingrid Simon
interpreti e personaggi/cast and characters
Zorica Nusheva (Petrunya), Labina Mitevska (la giornalista/journalist), Simeon Moni Damevski (l’ispettore capo/chief inspector), Suad Begovski (il prete/priest), Stefan Vujisic (il giovane poliziotto/young officer), Violeta Shapkovska (la madre/mother), Xhevdet Jashari (il cameraman/cameraman)
produttore/producer
Labina Mitevska
produzione/production
Sisters and Brother Mitevski

**
contatti/contacts
Teodora Film
Stefano Finesi
[email protected]
www.teodorafilm.com
Menu
X
X