37° TORINO FILM FESTIVAL
TFFDOC/ITALIANA

LA NOSTALGIA DELLA CONDIZIONE SCONOSCIUTA

LA NOSTALGIA DELLA CONDIZIONE SCONOSCIUTA
di Andrea Grasselli
Nazione: Italia
Anno: 2019
Durata: 73'


Liberamente ispirato al saggio La vita quotidiana come rappresentazione di Erving Goffman, il documentario si muove esplorando la liminare divergenza tra ruolo sociale e ruolo drammaturgico. Attraverso l’esperienza di Ettore, cantautore e protagonista del film, si vuole scandagliare il bisogno di rappresentare qualcosa che ci manca e che non possiamo vivere, e l’impossibilita di arrestare questo bisogno.

Programmazione

festival

23
NOV
19:30
Acquista
Cinema Massimo - Sala 2
La proiezione sarà presentata da Andrea Grasselli.A seguire, Q&A
Sottotitoli: Eng. sub.
26
NOV
09:30
Acquista
Cinema Massimo - Sala 2
Sottotitoli: Eng. sub.
27
NOV
22:30
Acquista
Cinema Reposi - Sala 5
Sottotitoli: Eng. sub.

Biografia

regista

Andrea Grasselli

FILMOGRAFIA

filmografia essenziale/essential filmographyCentri di confine (doc., 2012), La partita (doc., 2013), Il vortice fuori (coregia/codirector Giorgio Affanni, doc., 2014), Qualcuno diceva: lasciateli dormire (cm, doc., 2015), Solenne Triduo dei morti (cm, doc. , 2017), Il passaggio - L’Incant o asta delle statue (cm, doc., 2019), Babel - Il giorno del giudizio (doc., 2019), La nostalgia della condizione sconosciuta (doc., 2019).

Dichiarazione

regista

«Il cantautore Ettore Giuradei, classe 1981, lo conoscevo da anni. Prima di iniziare il film, avevo letto il libro di Erving Goffman La vita quotidiana come rappresentazione. È un saggio del 1956, definito di presociologia, che come filo conduttore usa la metafora del teatro per indagare l'importanza dell’azione umana e sociale. Ciò che mi ha colpito durante la lettura, è stata la chiara e limpida dimostrazione del fatto che il nostro mondo è formato dalla nostra rappresentazione di noi stessi e viceversa».

Cast

& Credits

andrea grasselli
LA NOSTALGIA DELLA CONDIZIONE SCONOSCIUTA
Italia/Italy, 2019, 73’, col.

la nostalgia della condizione sconosciuta

regia/director
Andrea Grasselli
soggetto/story
liberamente ispirato al saggio La vita quotidiana come rappresentazione/loosely based on the book The Presentation of Self in Everyday Life di/by Erving Goffman
sceneggiatura/screenplay
Andrea Grasselli, Ettore Giuradei
montaggio/film editing
Mauro Rodella
musica/music
Maurizio Rinaldi
suono/sound
Giovanni Corona
interpreti/cast
Ettore Giuradei, Renato Giuradei, Angelo Giuradei, Marco Giuradei, Alessandro Pedretti, Nicola Panteghini, Lorenzo Fantetti, Maria Novella Gennari, Davide Daffini, Giuseppe Passadori, Mario Rinaldi, Mila Portesi
produttori/producers
Chiara Budano, Gianluca Ceresoli, Graziano Chiscuzzu, Pietro Comini, Mauro Rodella, Andrea Grasselli, Giorgio Affanni
produzione/production
Cinqueesei Film, Oṃ Video
coproduzione/coproduction
Comune di Provaglio d’Iseo, Produzioni Dal Basso, Fondazione ASM

**
contatti/contacts
Cinqueesei Film
Mauro Rodella
[email protected]
www.5e6.it
Menu
X
X