Nazione: Francia
Anno: 2019
Durata: 33'


Di notte, nel cuore della foresta corsa, una donna sogna di cacciare. Nell’osservare gli occhi degli animali uccisi dopo la caccia, riesce a scorgere dei volti. Si tratta dei visi di coloro che nella vita reale sono prossimi alla morte. Questo è il dono ancestrale, giunto dalle profondità dell’isola, che le è stato trasmesso. Tuttavia, nessuno ormai sembra preoccuparsi delle sue visioni. Perché è una donna selvaggia, una «Mazzera». Solo un pastore è capace di darle ancora ascolto.

Programmazione

festival

22
NOV
16:30
Acquista
Cinema Massimo - Sala 2
L'UNICA COSA CHE HO È LA BELLEZZA DEL MONDO
La proiezione sarà presentata da Lisa Reboulleau e Emmanuel Piton.
Sottotitoli: sott. it./Eng. sub.
24
NOV
09:30
Acquista
Cinema Reposi - Sala 5
L'UNICA COSA CHE HO È LA BELLEZZA DEL MONDO
Sottotitoli: sott. it./Eng. sub.

Biografia

regista

Lisa Reboulleau

Lisa Reboulleau è una regista francese. Dopo gli studi in scienze umane e sociali, si è dedicata allo studio del cinema, specializzandosi nella regia del documentario tra Parigi e Marsiglia. A partire dal 2011, si è distinta nella produzione e nella scrittura cinematografica, facendo spesso ricorso, nei suoi documentari, alle immagini d’archivio. Il suo primo cortometraggio, Renée R., lettres retrouvées (2014), un tragico biopic sul tema della morte, è stato presentato in numerosi festival internazionali.

FILMOGRAFIA

Renée R., lettres retrouvées (cm, doc., 2014), L’ultimu sognu. Dernier rêve à Petra Bianca (L’ultimu sognu. Last Dream in Petra Bianca, mm, doc., 2019).

Dichiarazione

regista

«Se c’è un luogo da sogno ma anche di morte, è proprio la Corsica. Nel cuore del Mediterraneo, l’isola ha le sue proprie credenze. In Corsica, i morti sono temuti e rispettati, e i sogni superano il confine tra giorno e notte. Sono considerati come passerelle tra i mondi, i tempi, gli spazi, i vivi e i morti. La “Mazzera”, cacciatrice e sognatrice, ne è l’archetipo».

Cast

& Credits

lisa reboulleau
L’ULTIMU SOGNU. DERNIER RÊVE À PETRA BIANCA
Francia/France, 2019, 33’, bn/bw-col.

l’ultimu sognu. last dream in petra bianca

regia/director
Lisa Reboulleau
fotografia/cinematography
Lisa Reboulleau, Tarek Sami
montaggio/film editing
Elsa Jonquet
musica/music
Diana Saliceti, Pierre Reboulleau
suono/sound
Arno Ledoux, Lisa Reboulleau
interpreti/cast
Diana Saliceti, Paul Griscelli
produttore/producer
Eugénie Michel-Villette
produzione/production
Les Films du Bilboquet
coproduzione/coproduction
Mardi8

**
contatti/contacts
Les Films du Bilboquet
[email protected]
http://lesfilmsdubilboquet.fr
Menu
X
X