37° TORINO FILM FESTIVAL
ONDE

NE CROYEZ SURTOUT PAS QUE JE HURLE

JUST DON'T THINK I'LL SCREAM
di Frank Beauvais
Nazione: Francia
Anno: 2019
Durata: 75'


Gennaio 2016. La storia d’amore che ha portato il regista nel villaggio in Alsazia dove vive è finita da sei mesi. A quarantacinque anni è solo, senz’auto, senza lavoro e prospettive reali, circondato da una natura rigogliosa, la cui vicinanza non è sufficiente a calmare il profondo disagio in cui è immerso. La Francia, ancora sotto shock per gli attacchi terroristici di novembre, è in uno stato di emergenza. Il regista si sente impotente, si è perso, guarda quattro o cinque film al giorno. Decide di registrare quella stagnazione, non prendendo una macchina da presa ma modificando le riprese dal flusso di film che guarda.

Programmazione

festival

23
NOV
15:00
Acquista
Cinema Reposi - Sala 5
NE CROYEZ SURTOUT PAS QUE JE HURLE + CORTO
Sottotitoli: sott. it./Eng. sub.
25
NOV
18:00
Acquista
Cinema Reposi - Sala 5
NE CROYEZ SURTOUT PAS QUE JE HURLE + CORTO
Sottotitoli: sott. it./Eng. sub.
26
NOV
11:00
Acquista
Cinema Reposi - Sala 5
NE CROYEZ SURTOUT PAS QUE JE HURLE + CORTO
Sottotitoli: sott. it./Eng. sub.

Biografia

regista

Frank Beauvais

Frank Beauvais (Phalsbourg, Francia, 1970) è regista e musicista. Tra il 1999 e il 2002 ha curato la selezione del concorso del Belfort EntreVues Film Festival. Ne croyez surtout pas que je hurle è il suo primo lungometraggio, realizzato dopo aver scritto e diretto otto cortometraggi e aver lavorato come consulente musicale per film come Odete (2005) di João Pedro Rodrigues, Capitaine Achab (2007) di Philippe Ramos e Riparare i viventi (2017) di Katell Quillévéré.

FILMOGRAFIA

À genoux (cm, 2005), Le soleil et la mort voyagent ensemble (cm, 2005), Vosges (Trilogie d’Arno - Première partie) (cm, 2006), Compilation, 12 instants d’amour non partagé (Trilogie d’Arno - Deuxième partie) (mm, 2007), Je flotterai sans envie (Trilogie d’Arno -troisième partie) (mm, 2008), La guitar de diamants (mm, 2009), Un 45 tours de Cheveu (ceci n’est pas un disque) (cm, 2009), Un éléphant me regarde (cm, 2015), Ne croyez surtout pas que je hurle (2019).

Dichiarazione

regista

«Come spettatore, sono sempre stato sensibile alla poesia delle inquadrature che, una volta isolate, non tradiscono più la loro origine. Inquadrature di orologi, finestre, chiavi, schermi, mobili, segnali stradali, ingranaggi, tastiere, vegetazione, paesaggi ma anche primi piani, quelli delle comparse, isolati per il montaggio e che non vedremo più nel film. Attraverso un rimescolamento, ho provato a mettere insieme questo tipo di immagini mute, per rivendicare la loro eterogeneità».

Cast

& Credits

frank beauvais
NE CROYEZ SURTOUT PAS QUE JE HURLE
Francia/France, 2019, 75’, col.

ne croyez surtout pas que je hurle

regia, sceneggiatura/director, screenplay
Frank Beauvais
montaggio/film editing
Thomas Marchand
suono/sound
Matthieu Deniau, Philippe Grivel, Olivier Demeaux
produttori/producers
Justin Taurand, Michel Klein, Matthieu Deniau, Philippe Grivel
produzione/production
Les films Hatari, Les films du Bélier, Studio Orlando

**
contatti/contacts
Pascale Ramonda
[email protected]
Menu
X
X