37° TORINO FILM FESTIVAL
ONDE/ARTRUM

NEITHER ON THE GROUND, NOR IN THE SKY

NEITHER ON THE GROUND, NOR IN THE SKY
di Hera Büyüktasciyan
Nazione: Turchia
Anno: 2019
Durata: 10'


Programmazione

festival

25
NOV
12:30
Cinema Classico
ARTRUM
Proiezione stampa
Sottotitoli:
26
NOV
18:15
Acquista
Cinema Reposi - Sala 5
ARTRUM
In collaborazione con Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.La proiezione sarà presentata da Mari Spirito (Protocinema) e Patrizia Sandretto Re Rebaudengo.
Sottotitoli:

Biografia

regista

Hera Buyüktaşçıyan

Hera Büyüktaşçıyan (Istanbul, Turchia, 1984) si è laureata alla Marmara University, facoltà di belle arti, dipartimento di pittura nel 2006. L’artista utilizza il concetto di altro e lo combina con quelli di assenza e invisibilità, al fine di creare una connessione immaginaria tra identità, memoria, spazio e tempo. Utilizzando metafore di miti locali, elementi storici e iconografici, introduce un nuovo ambito narrativo per l’altro.

FILMOGRAFIA

filmografia essenziale/essential filmographyWorthy Hearts (2011), Looking for Somewhere to Land (2012), Blur (2012), The Jerusalem Show (2014), Armenity (2015), New Geographies of Belonging (2015), Istanbul: Passion, Joy, Fury (2015), If You Can’t Go Through the Door, Go Through the Window (2016), 1497 (2016), Still (the) Barbarians (2016), Let Us Cultivate Our Garden (2016), A Particular Scenario, Scenario II (2016), All the Light We Cannot See (2017), Write Injuries on Sand and Kindness in Marble (2017), Doublethink: Double vision (2017), Planetary Planning (2018), Chasing a Coin: Signs, Traces and Stories, (2018), That Is Water, This Is Earth, School Square Galatasaray (2018), On Threads and Frequencies (2019).

Menu
X
X