37° TORINO FILM FESTIVAL
ONDE

PADRONE DOVE SEI

MASTER WHERE ARE YOU
di Carlo Michele Schirinzi
Nazione: Italia
Anno: 2019
Durata: 81'


Umido affresco sull’atto e la visione masturbatoria. Padrone dove sei. Non urlata ricerca ma implosione tellurica, constatazione di scomparsa, inutile S.O.S. scagliato tra taccuini cartacei, nature protettive, auto spente e nidi dimenticati. Orfani di padroni ormai distanti, corpi scalfiti scovano tane momentanee per solitari coiti da carne animale, bui approdi in cui morire, e trattenere il respiro sino al prossimo naufragio.

Programmazione

festival

28
NOV
17:00
Acquista
Cinema Reposi - Sala 5
PADRONE DOVE SEI + CORTI
La proiezione sarà presentata da Carlo Michele Schirinzi, Giuseppe Boccassini e Salvo Cuccia.A seguire, Q&A
Sottotitoli: Eng. sub.
29
NOV
11:00
Acquista
Cinema Reposi - Sala 5
PADRONE DOVE SEI + CORTI
Sottotitoli: Eng. sub.

Biografia

regista

Carlo Michele Schirinzi

Carlo Michele Schirinzi (Capo di Leuca, Lecce, 1974) sin dal 2000 partecipa a mostre e festival ricevendo premi e ottenendo retrospettive. Il Torino Film Festival ha più volte premiato i suoi lavori (menzione speciale a Il Nido nel 2003, premio per il miglior cortometraggio a Notturno Stenopeico nel 2009, menzione speciale a Mammaliturchi! nel 2010). Nel 2004, con All’erta!, ha vinto il Festival di Pesaro, che nel 2005 gli ha dedicato una retrospettiva, mentre nel 2010 Sonderbehandlung ha vinto il Festival di Lecce. Nel 2011 ha partecipato con Eco da luogo colpito alla Mostra di Venezia e nel 2015, con Deposizione in due atti, ha vinto il Laceno d’oro. Il suo lungometraggio I resti di Bisanzio è stato presentato a Pesaro e a Doclisboa.

FILMOGRAFIA

filmografia essenziale/essential filmographyL’amanuense (cm, 2000), Il sepolcro (cm, 2000), Dè-tail (cm, 2001), Trappe (cm, 2001), Astrolìte (mm, 2002), Il nido (cm, 2003), Fuga da Nicea (cm, 2008), Notturno stenopeico (cm, 2009), Prospettiva in fuga (cm, 2009), Mammaliturchi! (cm, 2010), Frammenti da un confine (cm, 2010), Eco da luogo colpito (cm, 2011), Natura morta in giallo (cm, 2012), I resti di Bisanzio (2014), Eclisse senza cielo (mm, 2016), Deposizione in due atti (2014-15), Padrone dove sei (2019).

Dichiarazione

regista

«Nel Giardino delle Delizie di Bosch e nelle Mirabili visioni e consolazioni della Beata Angela da Foligno, le radici di questo film. Bosch sancisce l’impossibilità di una storia, di una sola storia comune e oggettiva, a favore dell’osservatore-guardone che crea il suo film con i tasselli a disposizione, i corpi seminati senza gerarchie e distinzioni di generi, spiati come nel finale del Salò-Sade di Pasolini: il coito, essendo smontaggio, non può aver progettazione ma solo svergognata esposizione. Angela da Foligno inviscera nelle ardenti parole i cedimenti della sua santità: la compulsiva reiterazione dell’atto e la bramosia delle stesse immagini, cartacee o mentali, tramutano il pensiero di corpi e parole in forme di carne».

Cast

& Credits

carlo michele schirinzi
PADRONE DOVE SEI
Italia/Italy, 2019, 82’, col.

padrone dove sei

regia, soggetto, sceneggiatura, fotografia, montaggio, scenografia, costumi, suono/director, story, screenplay, cinematography, film editing, production design, costume design, sound
Carlo Michele Schirinzi
interpreti e personaggi/cast and characters
Salvatore Bello (primo maschio/first male), Matteo Gravante (secondo maschio/second male), Francesco Cottone (terzo maschio/third male), Julie Seagull (femmina/female)
produzione/production
Untertosten Film - Produktionen Autarkiken

**
contatti/contacts
[email protected]
Menu
X
X