37° TORINO FILM FESTIVAL
ITALIANA.CORTI

SUBLUNARY

SUBLUNARY
di Mariangela Ciccarello, Philip Cartelli
Nazione: Italia
Anno: 2019
Durata: 21'


Una giovane donna indaga sulla specificità geologica di un’isola, scoprendo strati nascosti in cui la storia e la memoria incontrano narrazioni a malapena sommerse di rimozione e immaginari di possibili futuri.

Programmazione

festival

27
NOV
22:00
Acquista
Cinema Massimo - Sala 2
ITALIANA.CORTI - PROGRAMMA 2
La proiezione sarà presentata da tutti i registi.
Sottotitoli:
28
NOV
09:30
Acquista
Cinema Massimo - Sala 2
ITALIANA.CORTI - PROGRAMMA 2
La proiezione sarà presentata da tutti i registi.
Sottotitoli:

Biografia

regista

Philip Cartelli

Philip Cartelli (Usa, 1984) ha realizzato lavori cinematografici e video presentati al Locarno Film Festival, all’Edinburgh International Film Festival e al Fid Marseille. Ha conseguito un dottorato in antropologia dei media presso l’Università di Harvard e un dottorato in sociologia presso l’École des hautes études en sciences sociales di Parigi. È presidente dell’Art Department del Wagner College di New York City.

FILMOGRAFIA

Philip Cartelli:Promenade (cm, doc., 2016)Mariangela Ciccarello, Philip Cartelli:Lampedusa (cm, doc, 2015)Sublunary (cm, 2019).

Mariangela Ciccarello

Mariangela Ciccarello (Benevento, 1983) è un’artista le cui opere sono state presentate al Locarno Film Festival, all’Edinburgh International Film Festival, al Torino Film Festival, all’Harvard Art Museum e alla Film Society of Lincoln Center. Ha partecipato a residenze e workshop in Europa e negli Stati Uniti, e all’edizione 2018 del workshop sulla produzione cinematografica internazionale Feature Expanded.

FILMOGRAFIA

My Little Napoli (cm, doc., 2016)Mariangela Ciccarello, Philip Cartelli:Lampedusa (cm, doc, 2015)Sublunary (cm, 2019).

Dichiarazione

regista

«Nel 2017, Azure Window, un monumento di calcare famoso a Malta e nel mondo, crolla in mare. Un anno dopo, le autorità maltesi sequestrano l’Aquarius, una nave di salvataggio per migranti, e ne arrestano il capitano. Tra questi eventi, un gruppo di giovani maltesi incontra rifugiati arrivati di recente. Nel film, una narrazione parallela fonde il prodotto di questi incontri con un’indagine sulla sempre presente pietra calcarea. L’esplorazione geologica trova il suo equivalente in un approccio archeologico ai media, da cui emergono convergenze nella storia e nella memoria, scoprendo un’essenza metafisica comune sotto la superficie porosa dell’isola».

Cast

& Credits

mariangela ciccarello, philip cartelli
SUBLUNARY
Italia-Malta-Usa/Italy-Malta-USA, 2019, 21’, col.


sublunary

regia, fotografia, montaggio, suono, produttori/directors, cinematography, film editing, sound, producers
Mariangela Ciccarello, Philip Cartelli
missaggio/sound mix
Kevin T. Allen
colore/color
Natacha Ikoli
produzione/production
Nusquam Productions

**

contatti/contacts
Nusquam Productions
[email protected]
Menu
X
X