Nazione: USA
Anno: 1934
Durata: 65'


Dei racconti di Poe ci sono solo il titolo e l’ossessione per le donne morte giovani, rimaste incatenate al nostro mondo, splendide forme conservate in teche di vetro. Il resto, la sfida mortale tra due acerrimi amici-nemici, un medico e un architetto, commilitoni nella prima guerra mondiale, nasce dal genio del King of the Bs Edgar G. Ulmer, che lavora sull’ambiguità degli spazi e dei volti, sulle ombre e sul carisma dei due giganteschi avversari: Bela Lugosi e Boris Karloff. Un pilastro del macabro bizzarro.

Programmazione

festival

24
NOV
20:30
Acquista
Cinema Reposi - Sala 4
Sottotitoli: sott. it.
27
NOV
12:30
Acquista
Cinema Reposi - Sala 4
Sottotitoli: sott. it.

Biografia

regista

Edgar G. Ulmer

FILMOGRAFIA

filmografia essenziale/essential filmographyDamaged Lives (Vite rovinate, 1933), The Black Cat (Il gatto nero, 1934), Bluebeard (La follia di Barbablù, 1944), Detour (id., 1945), The Strange Woman (Venere peccatrice, 1946), Ruthless (Il dominatore di Wall Street, 1948), The Man from Planet X (L’uomo dal pianeta X, 1951), Murder Is My Beat (Il delitto è la mia vita, 1955), The Naked Dawn (Fratelli messicani, 1955), Daughter of Dr. Jeckyll (La figlia del dott. Jeckyll, 1957).

Dichiarazione

regista

Menu
X
X