37° TORINO FILM FESTIVAL
FESTA MOBILE/PREMIO MARIA ADRIANA PROLO

TROPPO TARDI T'HO CONOSCIUTA

TROPPO TARDI T'HO CONOSCIUTA
di Emanuele Caracciolo
Nazione: Italia
Anno: 1939
Durata: 78'


In un paesino della Valle d’Aosta, il proprietario di un mulino ad acqua vorrebbe vincere la concorrenza di un vicino mulino a vapore. Conta sul rapido successo del figlio che, dotato di una bella voce, studia canto. Il giovane, però, al momento di debuttare, cade preda di un’avventuriera che mira ai suoi sicuri guadagni. Il padre, per aprire gli occhi al figlio, si reca a Torino, dove deve esibirsi, e lo consiglia di fingere di aver perso la voce. Lo stratagemma riesce in pieno ma il giovane, per l’emozione, resta davvero senza voce.

Programmazione

festival

23
NOV
15:00
Cinema Massimo - Sala 3
La proiezione sarà preceduta dalla consegna del premio Maria Adriana Prolo 2019 a Lorenzo Ventavoli.Ingresso gratuito
Sottotitoli:

Biografia

regista

Emanuele Caracciolo

Emanuele Caracciolo  (Tripoli, Libia, 1912 - Roma, 1944), nato da famiglia originaria di Gallipoli, è l’unico regista cinematografico finito tragicamente a soli trentuno anni nell’elenco delle vittime delle Fosse Ardeatine. Militante futurista, giornalista e cineasta, studia a Napoli e, nel 1936, si trasferisce a Roma per seguire i corsi del Centro sperimentale di cinematografia. Dal 1937 lavora come arredatore, scenografo, soggettista, sceneggiatore, aiuto regista e direttore di produzione, finché realizza, durante i primi mesi di guerra, un unico lungometraggio, Troppo tardi t’ho conosciuta, una commedia a sfondo operistico, considerata perduta per decenni e ritrovata solo nel 2003.

FILMOGRAFIA

filmografia/filmographyTroppo tardi t’ho conosciuta (1940).

Cast

& Credits

emanuele caracciolo
TROPPO TARDI T’HO CONOSCIUTA
Italia/Italy, 1940, 78’, bn/bw

troppo tardi t’ho conosciuta

regia/director
Emanuele Caracciolo
soggetto/story
dalla commedia/from the play Il Divo di/by Nino Martoglio
sceneggiatura/screenplay
Aldo Vergano, Enrico Ribulsi
fotografia/cinematography
Emanuel Filiberto Lomiry
montaggio/film editing
Ignazio Ferronetti
scenografia/production design
Tullio Bucci, Antonio Traverso
musica/music
Ezio Carabella
interpreti e personaggi/cast and characters
Franco Lo Giudice (Tonino, il cantante/singer), Barbara Nardi (Alba Ruitz), Kristi Schrool (Sisina), Alfredo De Sanctis (Candido Balsamo), Fausto Guerzoni (Annibale, il suggeritore/prompter), Giorgio Costantini (il dottor/doctor Rossi), Tatiana Pavoni (Rosetta Parboni), Raoul Donadoni (Guido), Elio Marcuzzo (l’amico di Tonino/Tonino’s friend), Dino De Laurentiis (Dino)
produzione/production
Cinematografica Impero S.A.
distribuzione/distribution
Cinef

**
contatti/contacts
Associazione Museo Nazionale del Cinema
Vittorio Sclaverani
[email protected]
Menu
X
X