37° TORINO FILM FESTIVAL
TFFDOC/FUORI CONCORSO

TUTTO L'ORO CHE C'È

GOLD IS ALL THERE IS
di Andrea Caccia
Nazione: Italia
Anno: 2019
Durata: 76'


Un fiume. Un ragazzino che gioca nel bosco. Un uomo nudo tra gli alberi. Un carabiniere. Un’arma. Un cacciatore ai limiti della legalità. Un anziano cercatore d’oro. Persone reali che vivono le loro giornate immerse nella natura, dove la realtà assume di volta in volta le tinte della fiaba, del racconto poliziesco, del poema metafisico. Cinque esistenze che non si incontrano mai, ma che sono parte di un’unica, instancabile e sospesa narrazione.

Programmazione

festival

23
NOV
11:30
Acquista
Cinema Massimo - Sala 2
Sottotitoli:
30
NOV
15:30
Acquista
Cinema Massimo - Sala 2
La proiezione sarà presentata da Andrea Caccia.A seguire, Q&A
Sottotitoli:

Biografia

regista

Andrea Caccia

Andrea Caccia (Novara, Italia, 1968), dopo gli studi di pittura e regia, si dedica al documentario creativo e all’insegnamento del linguaggio visivo, come principale strumento di analisi della realtà. Ha diretto documentari, cortometraggi, videoclip, confrontandosi con diversi generi e dando vita a uno stile sfuggente e del tutto personale. I suoi lavori sono stati selezionati e premiati da numerosi festival in tutto il mondo, inclusi quelli di Venezia, Locarno, Rotterdam, Karlovy Vary, Lussas, Annecy, Brooklyn, La Roche-sur-Yon e Belfort.

FILMOGRAFIA

L’estate vola (cm, doc., 2000), 18 Days Around Arrington De Dionyso Quartet (mm, doc., 2002), Sulle tracce del gatto (mm, doc., 2003), Vedozero (doc., 2009), Hospice (cm, doc., 2009), La vita al tempo della morte (doc., 2010), Mi piace quello alto con le stampelle (mm, doc., 2011), Vedozero 2 (doc., 2016), Tutto l’oro che c’è (doc., 2016).

Dichiarazione

regista

«Sono nato in Piemonte, sulle sponde del Ticino e adesso, dopo un periodo passato nella “grande città”, sono tornato ad abitare nel Parco del Ticino, versante lombardo. Nei miei ricordi e nelle mie attuali passeggiate lungo il greto del fiume o nello scuro dei boschi, spesso mi sono imbattuto in figure “ataviche”, che mi hanno parlato, incuriosito, spaventato, stupito. Corpi, volti, gesti, forme, provenienti dalle profondità del tempo, ma ancora capaci di suggerire significati profondi e incredibilmente attuali sul rapporto tra uomo e natura, tra conoscenza e istinto, tra mente e corpo».

Cast

& Credits

andrea caccia
TUTTO L’ORO CHE C’È
Italia-Svizzera-Francia/Italy-Switzerland-France, 2019, 100’, col.

gold is all there is

regia, soggetto, sceneggiatura/director, story, screenplay
Andrea Caccia
fotografia/cinematography
Massimo Schiavon, Andrea Caccia
montaggio/film editing
Cristian Dondi, Andrea Caccia
suono/sound
Luca Bertolin
produttore/producer
Marco Alessi
produzione/production
Dugong Films, Rough Cat, Picofilms
coproduttori/coproducers
Stefano Savona, Nicola Bernasconi
coproduzione/coproduction
Rsi - Radiotelevisione Svizzera Italiana

**

contatti/contacts
Dugong Films
http://www.dugong.it/

Pascale Ramonda
[email protected]
www.pascaleramonda.com
Menu
X
X