37° TORINO FILM FESTIVAL
ONDE

VITALINA VARELA

VITALINA VARELA
di Pedro Costa
Nazione: Portogallo
Anno: 2019
Durata: 124'


Vitalina Varela ha fatto la contadina tutta la vita, sulle montagne dell’isola di Santiago, a Capo Verde. È la più giovane di otto fratelli e sposa il suo primo amore, Joaquim. Nel 1977, come la maggior parte degli uomini capoverdiani, Joaquim parte per l’estero con la promessa di un posto da muratore. Come tutte le donne capoverdiane, Vitalina rimane ad aspettarlo. A cinquantacinque anni, arriva a Lisbona, tre giorni dopo il funerale del marito. Ha atteso il biglietto aereo per oltre venticinque anni.

Programmazione

festival

24
NOV
14:00
Acquista
Cinema Reposi - Sala 5
Sottotitoli: sott. it.
26
NOV
14:00
Acquista
Cinema Reposi - Sala 5
Sottotitoli: sott. it.

Dichiarazione

regista

«Quando ho incontrato Vitalina nessuno sapeva esattamente chi fosse. Ho sentito che nessuno la voleva lì. Sono tornato una settimana dopo e ho filmato in casa sua e le ho chiesto se potevo farle una foto. Lei ha accettato ed è così che è entrata nel film Cavalo Dinheiro. Quando è venuto a trovarci Ventura, hanno iniziato a parlare e hanno scoperto che erano lontani cugini. Dopo Cavalo Dinehiro sono tornato e ho trascorso con lei alcuni giorni. Mi ha spiegato cosa le era accaduto e ho capito che avrebbe potuto fare un film in cui fosse protagonista, e lei era d’accordo».

Cast

& Credits

pedro costa
VITALINA VARELA
Portogallo/Portugal, 2019, 124’, col.

vitalina varela

regia, soggetto, sceneggiatura/director, screenplay, story
Pedro Costa
fotografia/cinematography
Leonardo Simões
montaggio/film editing
João Dias, Vitor Cavalho
suono/sound
João Gazua
interpreti e personaggi/cast and characters
Vitalina Varela, Ventura, Manuel Tavares Almeida, Francisco Brito, Imidio Monteiro, Marina Alves Domingues
produttore/producer
Abel Ribeiro Chaves
produzione/production
OPTEC

**
contatti/contacts
Zomia. Independent Film Society
[email protected]
www.zomia.it
Menu
X
X