Nazione: Danimarca
Anno: 2020
Durata: 107'


Una rinomata azienda di integratori gestita da una donna ambiziosa e spietata, sta selezionando (e rapendo) giovani donne da inserire in un progetto sperimentale di bio-hacking. L’obiettivo, attraverso la modificazione del DNA, trovare il modo di offrire ai clienti dell’azienda la possibilità di fermare il loro naturale processo d’invecchiamento. Indagando su questi loschi traffici, la giovane e determinata Mia finisce per restare intrappolata in questa specie di perversa “fabbrica di esseri umani”. Quando, fra le persone che incontra, comincia a scorgere volti che le sono familiari, si accorge di non essere sola. Riuscirà a trovare la forza per sfuggire a questo incubo?

Programmazione

festival

25
NOV
dalle ore 14.00 per 48 ore
Acquista
TFF@MyMoviesLive!
Sottotitoli: sott. it.

Biografia

regista

Jens Dahl

(Copenaghen, Danimarca, 1961) ha esordito come sceneggiatore del celebre Pusher – L'inizio di Nicolas Winding Refn (al Torino Film Festival nel 2009), per poi dedicarsi prevalentemente alla scrittura e alla regia di serie televisive danesi e svedesi. Dopo il cortometraggio 2 piger 1 kage (2013), nel 2017 ha esordito nel lungo con il thriller 3 Things. Breeder (2020) è il suo secondo lungometraggio di finzione.

FILMOGRAFIA

2 piger 1 kage (2 Girls 1 Cake, cm, 2013), 3 ting (3 Things, 2017), Breeder (2020).

Dichiarazione

regista

«Cerco costantemente di reinventarmi. Mi aiuta a mantenere la mia vitalità e a essere attuale. Qualche anno fa ho iniziato a interessarmi al bio-hacking e all'allungamento della vita. Presto mi sono trovato davanti a un dilemma: se viviamo più a lungo, ci attaccheremo anche più a lungo al nostro potere e al nostro privilegio, non lasciando alcuno spazio alle generazioni successive. Questo dilemma ha fatto nascere l'idea di Breeder. L'abbiamo elaborata, l'abbiamo esagerata. E l'abbiamo trasformata nella storia di una donna che combatte contro le persone al potere, che letteralmente consumano la propria prole per tornare giovani».

Cast

& Credits

REGIA: Jens Dahl. SCENEGGIATURA: Sissel Dalsgaard Thomsen. FOTOGRAFIA: Nicolai Lok. MONTAGGIO: Jakob Toldam. MUSICA: Peter Peter, Peter Kyed. SUONO: Rune Klausen. CAST: Sara Hjort Ditlevsen, Anders Heinrichsen, Signe Egholm Olsen, Morten Holst. PRODUZIONE: Beo Starling.

CONTATTI: 30 Holding, Corrado Parigi info@30holding.it
Menu