38° TORINO FILM FESTIVAL
TFFDOC/INTERNAZIONALE

MAPPING LESSONS

MAPPING LESSONS
di Philip Rizk
Nazione: Egitto
Anno: 2020
Durata: 61


K. parte per il Levante colonizzato muovendosi nel tempo e nello spazio verso le zone dove si combattono i nuovi conflitti anti-coloniali, in costante conversazione con persone da tutto il mondo. Riceve lezioni sull’agro-ecologia e sull’autogoverno, sulle energie sostenibili e su una possibile educazione al di fuori di un’ottica statalista. Ispirato alla storia siriana prima della creazione degli stati-nazione e dopo il parziale ritiro del governo dalle aree resistenti, il viaggio di K. racconta esperimenti sociali che possono diventare manuali per le generazioni future.

Programmazione

festival

26
NOV
dalle ore 14.00 per 48 ore
Acquista
TFF@MyMoviesLive!
Sottotitoli: sott. it.

Biografia

regista

Philip Rizk

(Germania) vive fra Il Cairo e Berlino. In collaborazione con Jasmina Metwaly ha diretto il lungometraggio Out on the Street, che nel 2015 viene presentato in anteprima alla Berlinale e nello stesso anno rientra nel padiglione tedesco alla Biennale di Venezia. È membro del collettivo cinematografico Mosireen. I suoi testi sono stati pubblicati online, in riviste, e collezionati in volumi, incluso 2011 Is not 1968: a Letter to an Onlooker. Tra il 2016 al 2017 è stato invitato come insegnante nel programma della DAAD a Berlino. Insegna regolarmente in corsi e workshop.

FILMOGRAFIA

This Palestinian Life (doc, 2009), Sturm: Ahmonseto (doc, cm, 2010), Sturm: Fayoum (doc, cm, 2010), Remarking January 2 (coregia Jasmina Metwaly, doc, 2012), Out on the Street (coregia Jasmina Metwaly, doc, 2015), Mapping Lessons (doc, 2020).

Dichiarazione

regista

«Allo scoppio della rivoluzione in Egitto nel 2013, Mapping Lessons mi apparì come un sogno a occhi aperti. Questo film è una conversazione per immagini tra vari conflitti politici sospesi nel tempo e nello spazio: le rivolte anti-colonialiste contro Francia e Regno Unito negli anni ’20 del ’900, la rivoluzione in Siria del 2011, la Spagna del ’36, la Comune di Parigi, una visione revisionista della Russia sovietica… Mapping Lessons è il mio modo di mettere a confronto il passato con l’attuale situazione neocolonialista: un punto di partenza per avviare un dialogo su come prepararci per i conflitti che verranno».

Cast

& Credits

REGIA, PRODUZIONE: Philip Rizk. FOTOGRAFIA: S. MONTAGGIO: Philip Rizk, Mohamed Hassan Shawky. SUONO: Max Schneider. MUSICA: Nadah El Shazly. CAST: Farah Barqawi, Aylin çankaya, Walid, Saeed al-Wakeel, Matthieu Rey, M., Osama al-Hossein.

CONTATTI: Yvonne Meen yvonne.on.trials@gmail.com
Menu