38° TORINO FILM FESTIVAL
TORINO 38 CORTI

MY SISTER'S MERCY

MY SISTER'S MERCY
di Vladimir Koptsev
Nazione: Russia
Anno: 2020
Durata: 8'


Durante l'invasione sovietica in Afghanistan, nei giorni della morte del segretario generale del PCUS Leoníd Bréžnev, un giovane tenente ferito e ricoverato in un ospedale militare incontra una bellissima infermiera, silenziosa e stremata, vicina allo sfinimento. Un solo incontro. Una sola notte. Una sola candela. Cortometraggio di Vladimir Koptsev, allievo di Alexander Sokurov.

Programmazione

festival

26
NOV
dalle ore 14.00 per 48 ore
Acquista
TFF@MyMoviesLive!
TORINO 38 CORTI - PROGRAMMA 2
Sottotitoli: sott. it.

Biografia

regista

Vladimir Koptsev

(Togliatti, Urss) abbandonata l’accademia militare, si è laureato in ingegneria industriale e civile nella sua città natale, Togliatti, per poi trasferirsi a San Pietroburgo, dove ha iniziato a lavorare in televisione come giornalista e al cinema come stuntman. Nel 2018 ha diretto con Elena Koptseva il suo primo cortometraggio, Delivery Service, e l'anno successivo si è iscritto al corso di regia della scuola di cinema di Alexander Sokurov. Oltre a My Sister’s Mercy nel 2020 ha diretto un altro cortometraggio, Will I.

FILMOGRAFIA

Delivery Service (coregia Elena Koptseva, cm, 2018), Will I (cm, 2020), Moja ljubimaja sestra spit eshche (My Sister's Mercy, cm, 2020).

Cast

& Credits

REGIA: Vladimir Koptsev. SCENEGGIATURA: Vladimir Koptsev. FOTOGRAFIA: Artur Bergart. SCENOGRAFIA: Aleksey Soloviev, Artyom Kovalenko, Daniyar Ojakaev, Artyom Opryshkin. MUSICA: Alfred Schnittke. SUONO: Daria Nikiforova, Uliana Goryainova. CAST: Mariya Nesgovorova, Yury Mokienko, Nikita Dobrynin, Nikita Sukharev.

CONTATTI: Margarita Afonina margaf@bk.ru
Menu