Nazione: Italia
Anno: 1989
Durata: 12'


Un giovane guerriero indiano cammina attraverso le grandi pianure con un fascio di biada a tracolla. Un cowboy a cavallo corre lungo i verdi deserti padani. I due si incontrano. Il cowboy chiede della biada per sfamare il cavallo; il giovane indiano gliela cede volentieri, ma alla fine gli uccide il cavallo.

"È un western padano, un film di provincia, ambientato nella padana bolognese, ovvero nella provincia di due imperi: quello americano e quello sovietico. Il sapore è mediterraneo, i riferimenti invece alternano la West-coast a Leningrado." (Andrea Gropplero).

Biografia

regista

Andrea Gropplero

Andrea Gropplero, nato a Udine nel 1963, si è diplornato in regia televisiva al C.F.P. di Modena nel 1988 e in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma nel 1991. Attualmente è impegnato nella realizzazione di un documentario dal titolo Ganga Mahathmia.

FILMOGRAFIA

Fallo! (1989), Aprile (1990), Passami il burro! (1990), Permesso di soggiorno (1991), Sette anni sono troppo lunghi (1993), Pidgin (1997), Kumbh-Mela 95 (1997).

Cast

& Credits

Regia: Andrea Gropplero.
Sceneggiatura: Andrea Gropplero, Tommaso Borgstrom, Luca Busso.
Fotografia: Marco Pontecorvo.
Scenografia: Andrea Renzini.
Musica: Tullio Ferro.
Suono: Michele Miriello, David Biseffi.
Montaggio: Ambra Giombolini.
Interpreti: Dario Parisini, Stefano Cavedoni, Lorenza Mazzetti.
Produzione: Zero in condotta, via Nosadella 45, Bologna.
Menu