Nazione: Italia
Anno: 1991
Durata: 13'


Passami il burro! è un cortometraggio minimalista. Nello stesso momento, nella stessa città (Roma), in tre situazioni diverse, quattro personaggi entrano in relazione con la scena 21 di Ultimo tango a Parigi, quella del burro che fu censurata. I modi della relazione saranno quindi diversi, a seconda della situazione nella quale i quattro protagonisti si trovano.

"Ho realizzato questo cortometraggio dopo la scorsa edizione del Festival Cinema Giovani; con molta fretta, un'urgenza nervosa di fare mie le accuse che il Centro Sperimentale di Cinematografia mi rivolgeva in occasione delle polemiche su Aprile. Mi sentivo accusato dai dirigenti della scuola e da alcuni docenti di non essere altro che 'un piazzista di immagini di seconda mano'. Ho sentito questa accusa molto vicina al mio modo di vedere la realtà e realizzando Passami il burro! ho cercato di rivendicarla, farla mia, come una 'cifra' del mio lavoro." (Andrea Gropplero)

Biografia

regista

Andrea Gropplero

Andrea Gropplero, nato a Udine nel 1963, si è diplornato in regia televisiva al C.F.P. di Modena nel 1988 e in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma nel 1991. Attualmente è impegnato nella realizzazione di un documentario dal titolo Ganga Mahathmia.

FILMOGRAFIA

Fallo! (1989), Aprile (1990), Passami il burro! (1990), Permesso di soggiorno (1991), Sette anni sono troppo lunghi (1993), Pidgin (1997), Kumbh-Mela 95 (1997).

Cast

& Credits

Regia: Andrea Gropplero.
Sceneggiatura: Andrea Gropplero, Tommaso Borgstrom, Marangela Barbanente.
Fotografia: Marco Pontecorvo.
Musica: Andrea Basevi.
Montaggio: Marco Spoletini.
Interpreti: Patrizia Piccinini, Giuseppe Cederna, Raffaella Lebboroni, Raffaella Boscolo.
Produzione: Stranamore Coop S.r.l. Axelotil Film, via Alberico II 37, Roma, tel. 6833877.
Menu