36° TORINO FILM FESTIVAL
ONDE

GULYABANI

GULYABANI
di Gürcan Keltek
Nazione: Turchia
Anno: 2018
Durata: 35'


Gulyabani è un’entità, un demone, un’emarginata. È lo spirito inquieto e senza pace di un luogo desolato e solitario. Fethiye Sessiz, una veggente di İzmir famosa negli anni Settanta e Ottanta, ricorda frammenti degli abusi, dei rapimenti e delle violenze che ha subito nel corso della sua vita e ai quali è sopravvissuta. Nel raccontare gli avvenimenti dell’infanzia di Fethiye attraverso il suo diario e le sue lettere al figlio lontano, il film evoca il paesaggio emotivo del periodo più violento della Turchia postrepubblicana ricomponendo la memoria del futuro e i brandelli del passato.

Biografia

regista

Gürcan Keltek

Gürcan Keltek (İzmir, Turchia, 1973) ha studiato cinema alla Dokuz Eylül University di Smirne e ha diretto diversi cortometraggi, fra cui Overtime (2012), selezionato ai festival Visions du réel di Nyon e DOK Leipzig. Con il mediometraggio Colony ha poi partecipato al FidMarseille nel 2015 e due anni dopo ha presentato a Locarno, nel concorso Cineasti del presente, il suo primo lungometraggio, Meteors (2017), con cui ha vinto lo Swatch Art Peace Hotel Award e il Cinelab Award.

FILMOGRAFIA

Fazlamesai (Overtime, cm, doc., 2012), The Burning Mountain (cm, doc., 2014), Koloni (Colony, mm, doc., 2015), Meteorlar (Meteors, doc., 2017), Gulyabani (cm, 2018).

Cast

& Credits

regia/director
Gürcan Keltek
fotografia/cinematography
Murat Tuncel, Gürcan Keltek
montaggio/film editing
Fazilet Onat, Gürcan Keltek
musica/music
Oscillatorial Binnage
interprete/cast
Zeynep Kumral
produttori/producers
Marc Van Goethem, Gürcan Keltek
coproduttore/coproducer
Arda Çiltepe

**
contatti/contacts
Gürcan Keltek
[email protected]
Menu
X
X