33° TORINO FILM FESTIVAL
AFTER HOURS 2015

HELLIONS

HELLIONS
di Bruce McDonald
Nazione: Canada
Anno: 2015
Durata: 80'


È la notte di Halloween, ma l’adolescente Dora ha poca voglia di uscire per i consueti festeggiamenti. Improvvisamente, alla porta della casa isolata in cui abita, bussano alcuni ragazzini, sembrerebbe per il classico rito del «dolcetto o scherzetto». Ma da quel momento per Dora ha inizio un incubo di sangue, dal quale farà di tutto per uscire sana e salva.

Biografia

regista

Bruce McDonald

Bruce McDonald (Kingston, Canada, 1959) si è laureato in cinema alla Ryerson University e nel 1985 ha girato il lungometraggio in 16mm Knock! Knock!, presentato al quarto festival Cinema Giovani di Torino. Nel 1989 ha vinto il premio per il miglior film canadese al Festival di Toronto con Roadkill, primo capitolo della trilogia dedicata al rock’n’roll proseguita con Highway 61 (1991), premio alla regia al Festival di San Sebastián, econ il mockumentary Hard Core Logo (1997), miglior film canadese al Festival di Vancouver. Nel corso degli anni ha partecipato più volte al Torino Film Festival con Pontypool (2009), This Movie Is Broken (2010) e The Husband (2013). 

FILMOGRAFIA

Let Me See (cm, 1982), Knock! Knock! (coregia/codirector Daniel Brooks, 1985), Roadkill (1989), Highway 61 (1991), Dance Me Outside (1994), Hard Core Logo (1996), Elimination Dance (cm, 1997), Fort Goof (cm, 1999), The City (ep. Gorky Parkette; Just Like Honey, tv, 2000), Lex (ep. Garden; Tunnel, tv, 2000), Road Songs: A Portrait of Robbie Robertson (tv, doc., 2001), Picture Claire (Sola nella trappola, 2001), The Love Crimes of Gillian Guess (tv, 2004), The Dark Room (tv, 2007), The Tracey Fragments (2007), Pontypool (2008), This Movie Is Broken (2010), Trigger (2010), Hard Core Logo 2 (2010), The Husband (2013), Hellions (2015).

Dichiarazione

regista

«Ho sempre amato Halloween: rappresenta il mio primo approccio al teatro e al cinema. Per Halloween ci si può mascherare, si può recitare ed essere qualcun altro: è una festa fantastica e sovversiva, con un vero spirito anarchico. I ragazzini possono stare alzati fino a tardi e comandare per tutta la notte. In Hellions c’è una ragazza intrappolata fra due desideri conflittuali: restare bambina o diventare donna. E il film si muove in quella zona grigia tra l’infanzia e l’età adulta. Questi temi sono immersi nell’atmosfera di Halloween e inondati dal bagliore di una luna sanguinosa. Ho avuto la possibilità di lavorare con un’incredibile varietà di immagini fin dall’inizio».

Cast

& Credits

regia/director
Bruce McDonald
sceneggiatura/screenplay
Pascal Trottier
fotografia/cinematography
Norayr Kasper
montaggio/film editing
Duff Smith
scenografia/production design
Andrew Berry
costumi/costume design
Sarah Millman
musica/music
Todor Kobakov, Ian Lefeuvre
interpreti e personaggi/cast and characters
Chloe Rose (Dora Vogel), Rachel Wilson (Kate Vogel), Rossif Sutherland (Dr Gabe Henry), Peter DaCunha (Remi Vogel), Luke Bilyk (Jace), Robert Patrick (agente/officer Corman)
produttori/producers
Frank Siracusa, Paul Lenart
produzione/production
Whizbang Films, Storyteller Pictures


contatti/contacts
Jinga Films Ltd.
Rosana Coutinho
Tel: +44 207 28 700 50
[email protected]
www.jingafilms.com
Menu
X
X