36° TORINO FILM FESTIVAL
AFTER HOURS

HIGH LIFE

HIGH LIFE
di Claire Denis
Nazione: Germania
Anno: 2018
Durata: 110'


Spazio profondo. Oltre il nostro sistema solare. Monte e sua figlia Willow vivono insieme a bordo di un veicolo spaziale, in completo isolamento. Nel corso degli anni Monte, attraverso la figlia, sperimenta la nascita di un amore onnipotente. Willow cresce diventando una ragazza, poi una giovane donna. Insieme, soli, padre e figlia si avvicinano alla loro destinazione: il buco nero in cui tutto il tempo e lo spazio cessano di esistere.

Biografia

regista

Claire Denis

Claire Denis (Parigi, Francia, 1946) si laurea nel 1972 presso l’Idhec e successivamente lavora come assistente per registi come Jarmusch, Wenders, Costa-Gavras e Rivette. Esordisce nel lungometraggio nel 1988 con Chocolat, che partecipa in concorso a Cannes e regala alla regista la notorietà internazionale. Dirige poi, tra gli altri film, Al diavolo la morte (1990), con cui vince il premio per il miglior montaggio alla Mostra di Venezia, Nenétte et Boni (1996), Pardo d’oro al Festival di Locarno, e Beau travail (1999), presentato ancora a Venezia come i successivi L’intrus (2004), 35 rhums (2008) e White Material (2009). Con Les salauds (2013) partecipa poi a Un certain regard di Cannes, festival dove Un beau soleil intérieur vince il premio Sacd alla Quinzaine des réalisateurs.

FILMOGRAFIA

Chocolat (1988), S’en fout la mort (Al diavolo la morte, 1990), J’ai pas sommeil (1994), Boom-Boom (1994), Nenétte et Boni (1996), Beau travail (1999), Trouble Every Day (Cannibal Love - Mangiata viva, 2001), Vendredi soir (2002), L’intrus (2004), 35 rhums (2008), White Material (2009), Les salauds (2013), Un beau soleil intérieur (2017).

Dichiarazione

regista

Cast

& Credits

regia/director
Claire Denis
sceneggiatura/screenplay
Claire Denis, Jean-Pol Fargeau, con la collaborazione di/with the collaboration of Geoff Cox
fotografia/cinematography
Yorick Le Saux
montaggio/film editing
Guy Lecorne
scenografia/production design
François-Renaud Labarthe
costumi/costume design
Judy Shrewsbury
musica/music
Stuart A. Staples
suono/sound
Andreas Hildebrandt
interpreti e personaggi/cast and characters
Robert Pattinson (Monte), Juliette Binoche (Dibs), André Benjamin (Tcherny), Mia Goth (Boyse), Claire Tran (Mink), Jessie Ross (Willow), Scarlett Lindsey (Willow bambina/as a child)
produttori/producers
Claudia Steffen, Christoph Friedel, Laurence Clerc, Olivier Thery Lapiney
produzione/production
Pandora Film Produktion, Alcatraz Films
coproduzione/coproduction
Andrew Lauren Productions, Madants, The Apocalypse Films Company, Arte France Cinéma

**
contatti/contacts
Wild Bunch
Esther Devos
[email protected]
www.wildbunch.biz
Menu
X
X