33° TORINO FILM FESTIVAL
AFTER HOURS 2015

KILO TWO BRAVO

KILO TWO BRAVO
di Paul Katis
Nazione: UK
Anno: 2015
Durata: 108'


In Afghanistan, nella regione di Kajaki, la squadra di paracadutisti inglesi Kilo Two Bravo è in missione per neutralizzare un posto di blocco talebano. Mentre esplorano il letto di un fiume prosciugato, trasformatosi in una gola, i soldati sono vittime di ciò che resta di una guerra lontana: le mine sovietiche dell’invasione di inizio anni Ottanta sono infatti sepolte ovunque e rendono impossibile ogni movimento alle truppe, per il timore che si compia una carneficina. 

Biografia

regista

Paul Katis

Paul Katis (Regno Unito) è il creative director della Pukka Films, casa di produzione fondata nel 2002. All’attività di produttore ha affiancato a lungo quella di montatore e regista di spot televisivi, per poi passare alla regia cinematografica. I suoi cortometraggi comprendono Starting Over (1998) ed Exposed (2010), mentre Kilo Two Bravo segna il suo esordio nel lungometraggio.

FILMOGRAFIA

The Walton Sextuplets Hannah Luci Ruth Sarah Kate and Jenny (doc., 1989), The Waltons: Meet Mickey Mouse (doc., 1989), Wish You Were Here (cm, 1995), Starting Over (cm, 1998), Exposed (cm, 2010), Kilo Two Bravo (2015).

Dichiarazione

regista

«Era da tempo che io, Tom Williams e Andrew de Lotbinière covavamo il desiderio di lavorare insieme su un lungometraggio. L’incontro con un giovane soldato nella base di addestramento militare di Salisbury Plain ci ha fatto riflettere sul ruolo delle nostre forze armate nel proteggere la nostra sicurezza. Quel ragazzo aveva diciassette anni; stava festeggiando il suo diciottesimo con noi sul set e di lì a tre settimane sarebbe partito per l’Afghanistan. Questa consapevolezza mi lasciò molto turbato e fu allora che mi resi conto di quanto poco sapessi sulla vita e il futuro di questi ragazzi».

Cast

& Credits

regia/director
Paul Katis
sceneggiatura/screenplay
Tom Williams
fotografia/cinematography
Chris Goodger
montaggio/film editing
Brin
scenografia/production design
Erik Rehl
costumi/costume design
Phaedra Dahdaleh
interpreti e personaggi/cast and characters
David Elliot (Mark Wright), Mark Stanley (Tug), Scott Kyle (Stu Pearson), Benjamin O’Mahony (Stu Hale), Bryan Parry (Jonesy), Liam Ainsworth (Ken Barlow), Andy Gibbins (Smudge), John Doughty (Dave Prosser), Paul Luebke (Jay Davis), Thomas Davison (Jar Head), Grant Kilburn (Alex Craig)
produttori/producers
Paul Katis, Andrew de Lotbinière
produzione/production
Pukka Films


contatti/contacts
Metro International
Natalie Brenner
[email protected]
www.metro-films.com
Menu
X
X