36° TORINO FILM FESTIVAL
FESTA MOBILE

LA FLOR

LA FLOR
di Mariano Llinás
Nazione: Argentina
Anno: 2018
Durata: 813'


Un film-omaggio alla storia del cinema, sei episodi ispirati alle forme dell’arte cinematografica, dedicati ciascuno a un genere diverso. Il primo ricorda i film di serie B americani, il secondo è un musical con un tocco di mistero, il terzo una spy story, il quarto è difficile da descrivere, il quinto trae ispirazione da un vecchio film francese e l’ultimo, ambientato nell’Ottocento, racconta la storia di alcune donne, prigioniere dagli indiani, che tornano dopo molti anni.

Biografia

regista

Mariano Llinás

Mariano Llinás (Buenos Aires, Argentina, 1975), regista e sceneggiatore, si è laureato alla Universidad del cine e dopo alcuni cortometraggi ha esordito nel lungo nel 2002 con Balnearios, presentato a Rotterdam. Nel 2004 ha poi realizzato il mediometraggio La más bella niña, seguito nel 2006 da El humor (pequeña enciclopedia ilustrada), diretto con Ignacio Masllorens. Con la casa di produzione El Pampero Cine, insieme con Laura Citarella, Alejo Moguillansky e Agustín Mendilaharzu, ha realizzato tutti i suoi lavori, fra cui Historias extraordinarias (2008), che ha vinto il premio Sur della Academia de las artes y ciencias cinematográficas de la Argentina per la miglior sceneggiatura originale e partecipato al Torino Film Festival. Con La flor ha vinto lo Hubert Bals Publieksprijs a Rotterdam e partecipato in concorso al Bafici e al Festival di Locarno.

FILMOGRAFIA

Derecho viejo (cm, 1998), Balnearios (2002), La más bella niña (mm, 2004), El humor (pequeña enciclopedia ilustrada) (coregia/codirector Ignacio Masllorens, 2006), Historias Extraordinarias (2008), La flor (2018).

Dichiarazione

regista

«Il film non vuole usare l’esperienza di un’attrice per dare un’emozione particolare a una serie di immagini. Aspira a costruire, a costituire quell’esperienza. Vuole che quell’esperienza sia il film stesso; che gli spettatori vedano la carriera di una serie di attrici scorrere sotto i loro occhi, come parte di un solo film; che un film sia formato da altri film, che sia un’epoca nella vita di quattro persone, che il cinema colga lo scorrere del tempo, il suo processo, i suoi insegnamenti. Che dalle invenzioni e dalla fantasia che gli avatar del progetto vanno costruendo si scorga il volto di quattro donne brillare attraverso la nebbia della finzione».

Cast

& Credits

regia/director
Mariano Llinás
fotografia/cinematography
Agustín Mendilaharzu
montaggio/film editing
Alejo Moguillansky, Agustín Rolandelli
scenografia/production design
Flora Caligiuri, Carolina Sosa Loyola
costumi/costume design
Rute Correia
musica/music
Gabriel Chwojnik
suono/sound
Rodrigo Sánchez Mariño
interpreti/cast
Elisa Carricajo, Pilar Gamboa, Valeria Correa, Laura Paredes
produttore/producer
Laura Citarella
produzione/production
El Pampero Cine
coproduzione/coproduction
Hubert Bals Fund, Visions Sud Est, Turner International, Universidad del Cine, Mecenazgo Cultural, Florencia Juri, Argentina Cine, Proa

**
contatti/contacts
El Pampero Cine
Laura Citarella
produccion@elpamperocine.com.ar
www.elpamperocine.com.ar
Menu