31° TORINO FILM FESTIVAL
TORINO 31

LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE

LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE
di Pierfrancesco Diliberto
Nazione: Italia
Anno: 2013
Durata: 90'


Il giorno in cui il noto mafioso Vito Ciancimino viene eletto sindaco di Palermo è anche quello in cui nasce Arturo, e questa coincidenza avrà nella sua vita molte più conseguenze di quanto ci si potrebbe aspettare. Il ragazzo nutrirà infatti due ossessioni, ugualmente totalizzanti: l’amore tormentato per Flora, la compagna di banco di cui è innamorato sin dalle elementari, e quella per lo spaventoso legame tra la sua città e la mafia, che lo farà isolare da tutti, Flora compresa, fino a quando, purtroppo, la cronaca non gli darà ragione.

Biografia

regista

Pierfrancesco Diliberto

Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif (Palermo, Italia, 1972), si è avvicinato al mondo del cinema lavorando nella produzione di Un tè con Mussolini (1998) di Franco Zeffirelli e I cento passi (1999) di Marco Tullio Giordana. Nel frattempo, dopo aver vinto un concorso per autori televisivi di Mediaset nel 1998, ha iniziato a scrivere per la televisione e per Le Iene, di cui è diventato inviato. Dal 2007 ha iniziato a lavorare al programma di Mtv Il testimone e nel 2012, in occasione del ventesimo anniversario dalla morte di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ha scritto il racconto Sarà stata una fuga di gas, pubblicato nella raccolta Dove eravamo. Vent’anni dopo Capaci e via D’Amelio. La mafia uccide solo d’estate è il suo primo film da regista.

FILMOGRAFIA

La mafia uccide solo d’estate (2013).

Dichiarazione

regista

«Un giorno mi sono fermato e mi sono guardato indietro. E lì, è nata la domanda: ma come è possibile che a Palermo la mafia entrasse così prepotentemente nella vita delle persone e che in pochi dicessero qualcosa?»

Cast

& Credits

REGIA
Pierfrancesco Diliberto - Pif
SOGGETTO, SCENEGGIATURA
Michele Astori, Pierfrancesco Diliberto, Marco Martani
FOTOGRAFIA
Roberto Forza
MONTAGGIO
Cristiano Travaglioli
SCENOGRAFIA
Marcello Di Carlo
COSTUMI
Cristiana Ricceri
MUSICA
Santi Pulvirenti
SUONO
Luca Bertolin
INTERPRETI E PERSONAGGI
Cristiana Capotondi (Flora), Pierfrancesco Diliberto - Pif (Arturo), Ginevra Antona (Flora bambin/aas a child), Alex Bisconti (Arturo bambino/as a child) Claudio Gioè (Johnny), Ninni Bruschetta (Fra Giacinto), Barbara Tabita (Maria Pia), Rosario Lisma (Lorenzo)
PRODUTTORI
Mario Gianani, Lorenzo Mieli
PRODUZIONE
Wildside
DISTRIBUZIONE
01 Distribution

CONTATTI
01 Distribution
Tel: +39 06 684 70 01
[email protected]
www.01distribution.it

TFF

premi

TORINO 31

Premio del pubblico

Menu
X
X