36° TORINO FILM FESTIVAL
TFFDOC/ITALIANA

PORTA CAPUANA

PORTA CAPUANA
di Marcello Sannino
Nazione: Italia
Anno: 2018
Durata: 65'


La Porta, con le sue antiche pietre che traspirano storie del passato, testimone di un presente dove ancora quasi tutto appare possibile, mutabile, fluido. Porta Capuana è l’emblema della cosmopoli, il luogo di arrivo e di partenza. Un film sullo spaesamento, fisico, sociale, storico. Un villaggio globale, statico e contemporaneamente in movimento, come un unico organismo vivente. Il racconto della frontiera fluida di una città porosa.

Biografia

regista

Marcello Sannino

Marcello Sannino (Portici, Napoli, 1971), dopo aver svolto l’attività di libraio, dal 2002 si dedica a quella cinematografica. Ha realizzato i documentari Decroux e il mimo corporeo (2003), La Passione suessana (2004) e L’ultima Treves (2007), un ritratto del mestiere di libraio tratteggiato attraverso le vicende di una storica libreria sotto sfratto. Con Corde (2009), che racconta le scelte di vita del pugile Ciro Pariso, ha vinto il premio speciale della giuria al 27° Torino Film Festival. Fra il 2008 e il 2016 collabora con l’Arci Movie di Ponticelli, Parallelo41 e Figli del Bronx, curando laboratori sul linguaggio cinematografico presso alcuni istituti di istruzione superiore e realizzando insieme agli allievi cortometraggi che hanno partecipato a vari festival di categoria.

FILMOGRAFIA

Decroux e il mimo corporeo (doc., 2003), La Passione suessana (doc., 2004), L’ultima Treves (doc., 2007), Corde (doc., 2009), Napoli 24 (coregia/codirectors aa.vv., ep. Porta Capuana, doc., 2010), La seconda natura (doc., 2012), Porta Capuana. La frontiera fluida (doc., 2018).

Dichiarazione

regista

«Filmare lo spaesamento, questo è l’obiettivo del film […]. Così ho intenzione di strutturar[lo] facendo attenzione all’intreccio di problematiche politiche e affettive che segnano indelebilmente i luoghi in cui viviamo e il nostro tempo; entreremo e usciremo dalle dimensioni scelte con fluidità, seguiremo le persone e con loro scopriremo il loro modo di stare a Porta Capuana, di stare al mondo, le memorie del passato per alcuni, le nuove speranze per altri, i progetti avveniristici, il quotidiano, cercando non di dimostrare delle tesi, ma di suggerire delle emozioni».

Cast

& Credits

regia, sceneggiatura/director, screenplay
Marcello Sannino
fotografia/cinematography
Marcello Sannino, Sebastiano Mazzillo, Federico Herman
montaggio/film editing
Alessandra Carchedi
musica/music
Riccardo Veno
suono/sound
Davide Mastropaolo, Renato Fiorito, Marcello Anselmo
produttore/producer
Antonella Di Nocera
produzione/production
Parallelo41

**
contatti/contacts
Parallelo41
Antonella Di Nocera
[email protected]
www.parallelo41produzioni.com
Menu
X
X