36° TORINO FILM FESTIVAL
ITALIANA.CORTI

ULTIMA CASSA

LAST HUNT
di Elettra Bisogno
Nazione: Italia
Anno: 2018
Durata: 10'


Nel punto più a sud della Sardegna, vivono cinque uomini che condividono un ambiente fertile e ostile allo stesso tempo. Oscillando tra il tempo e la morte, il film ci conduce in un mondo dove solo i cacciatori sopravvivono.

Biografia

regista

Elettra Bisogno

Elettra Bisogno (Vicenza, 1993) vive con la famiglia fra Roma, Ginevra e Vienna. Dopo aver studiato grafica e design a Bolzano e aver trascorso un periodo di sei mesi in Palestina, si trasferisce a Bruxelles, dove attualmente studia video e film documentario. Nel 2016 forma con altre quattro ragazze il collettivo di grafica e produzioni contemporanee Tahin Productions. Due anni più tardi esordisce alla regia con il cortometraggio Ultima cassa, suo primo film.

FILMOGRAFIA

Ultima cassa (cm, 2018)

Dichiarazione

regista

«Ultima cassa nasce dall’incontro con alcuni abitanti del Sulcis [e] dalla necessità di dedicare loro uno spazio in un mondo che corre, di soffermarsi su tempi dilatati, su quei grandi silenzi che ci parlano, per riappropriarcene. Mio desiderio è trattenere lo spettatore su particolari di realtà che lo riportino a contatto con la terra. La mia esperienza di stretto contatto per alcuni mesi con pastori e cacciatori su quell’isola ricca ma povera che è la Sardegna mi ha portata in prima persona a misurarmi con queste tematiche, e desidero trasmetterle allo spettatore tramite questo film».

Cast

& Credits

regia, fotografia, montaggio/director, cinematography, film editing
Elettra Bisogno
interpreti/cast
Luca Milia, Daniele Milia, Marco Milia, Simone Secci, Claudina Secci, Mirko Secci, Pier Ablaye Diop
produttore/producer
Geoffroy De Volder
produzione/production
Tahin Productions


**
contatti/contacts
Elettra Bisogno
[email protected]
Menu
X
X