Nazione: Italia
Anno: 1994
Durata: 65'


Bra, agosto: mancano tre giorni al matrimonio di Fabrizio, un ragazzo orfano e piuttosto ricco, che deve sposarsi per adempiere ad una promessa fatta al padre morente. Questa promessa però gli pesa addosso come un macigno. E intanto un giorno passa, e poi un altro ancora e il matrimonio si avvicina sempre più, tra l'incredulit` degli amici, il caldo opprimente, strani sogni che si ripetono e una nuova giovane amica molto carina. Radio aBracadabra, la radio locale, scandisce il trascorrere del tempo fino al giorno fatidico, che arriva nel più strano dei modi. Ma quand'è che non è strano?

Biografia

regista

Stefano Sardo

Stefano Sardo, nato a Bra nel 1972, è laureando in lettere moderne. Nel 1993 ha fondato la casa di produzioni La Stanza Produzioni, insieme a Roberto Burdese e Marco Furlan. Ha realizzato numerosi video, tra i quali ricordiamo Pallottole e zanzare (1991), Storia di una suola (1992-93, presentato alla scorsa edizione del Festival Cinema Giovani), Fiesta (1994), e aBracadabra (1993-94).

Cast

& Credits

Regia e montaggio: Stefano Sardo.
Sceneggiatura: Stefano Sardo, Roberto Burdese.
Fotografia: Massimo Biangino, Andrea Ciravegna.
Musica: Enzo Fissore.
Suono: Enzo Fissore, Marco Furiani.
Interpreti: Fabrizio Napoli, Roberto Burdese, Valentina Gaia, Tiziano Lanzetti, Franco Ferrero, Alessandro Abbio.
Produzione: La Stanza Produzioni, c/o Stefano Sardo, via Verdi 28, 12042 Bra, tel. +39-0172-413268.

© 2022 Torino Film Festival

 

Menu