Nazione: USA
Anno: 1971
Durata: 85'


Willie Jaramillo è un giovane chicano di 27 anni che vive in una piccola citt` messicana ed ha trascorso sei anni al penitenziario di Santa Fe. Da poco tornato a casa non riesce assolutamente a riprendere una vita normale. P sradicato e mal visto dalla gente. Il film ripercorre l'esistenza di Willie sin da quando era ragazzino. II regista del film, avendo vissuto per quindici anni nella stessa citt` di Willie ha potuto filmarlo e seguire le sue vicende sin dall'et` di 12 anni. Il film compone dunque un ritratto di circa quindici anni di vita di Willie, incluse angoscianti riprese nel penitenziario.

Willie analizza il sistema carcerario e il potere governativo. È evidente che la nostra societ` sta lanciando una bomba su Willie e su individui come lui. La gente si aspetta che tutti i film narrino una storia. Willie non racconta una vicenda nella maniera convenzionale con un inizio e una fine.

Biografia

regista

Danny Lyon

Danny Lyon è nato nel 1942. Dal 1970 vive e lavora nel New Mexico. È uno dei più noti artisti americani contemporanei. Fra i suoi libri fotografici vale la pena di citare The Bikeriders (1968), Conversations with the Dead (1971), e The Paper Negative (1981). I suoi lavori hanno ottenuto importanti riconoscimenti da parte di prestigiose fondazioni.

FILMOGRAFIA

Social Sciences (cm, 16 mm, 1969), Llanito (mm, 16 mm, 1971), El mojado (cm, 16 mm, 1974), Los ninos abandonados (mm, 16 mm, 1975), Little Boy (mm, 16 mm, 1977), El otro lado (mm, 16 mm, 1978), Dear Mark (cm, 16 mm, 1980), Born to Film (mm, 16mm, 1983), Willie (16 mm, 1971-1984).

Cast

& Credits

Regia, sceneggiatura, fotografia e montaggio: Danny Lyon.
Suono: Nancy Weiss Lyon.
Interpreti: Willie Jaramillo, James Sandoval, David Jaramillo, Michael Guzman.
Produzione e Distribuzione: Bleak Beauty, P.O. Box 295, New Suffolk, New York, USA 11956. Tel.: 516/7346774.

© 2021 Torino Film Festival

 

Menu