Torino Film Festival
Italiano

24° TORINO FILM FESTIVAL

November, 10-18 - 2006


Director: Giulia D'Agnolo Vallan, Roberto Turigliatto

Il ricchissimo programma della 24° edizione del Festival vede coesistere, secondo la tradizione della manifestazione, due direzioni di ricerca: una, volta ad esplorare nuove forme e tendenze del cinema di tutto il mondo, l’altra, dedicata a ripercorrere il passato recente attraverso omaggi e retrospettive, per proporre uno sguardo sempre nuovo sul cinema.
Sia in concorso che nelle altre sezioni, la presenza di numerose prime mondiali ed europee, conferma la sempre maggiore apertura verso il panorama internazionale.
Film di esordio è Flags of our Father di Eastwood, fuori concorso. Nella stessa sezione è presentato Marie Antoinette di Sofia Coppola .
Le retrospettive sono dedicate a Robert Aldrich e a Joaquín Jordá. Si conclude, inoltre, la retrospettiva completa, iniziata l’anno precedente, dedicata a Claude Chabrol. Il grande autore francese è presente al Festival per partecipare ad una serie di incontri.
Omaggi a Piero Bargellini e, all’interno di Americana, a Joe Sarno, presente con la moglie, oltre che stretta collaboratrice, Peggy Steffens Sarno.
Per la sezione Programmi Speciali vengono proiettati quattro film: L’Atalante, di Jean Vigo, Era notte a Roma città aperta, della Fondazione Roberto Rossellini e dell’Istituto MetaCultura, Le tombeau d’Alexandre, di Chris Marker e Gli ultimi giorni di Pompei di Eleuterio Ridolfi   
Nella sezione Detours  viene reso omaggio a Danièle Huillet, alla cui memoria è dedicato l’intero Festival.

 

Tfl Bkgd